Assad ha bombardato l'ospedale Dar al Shifa

Di Redazione

Poche ore fa, l'area del Dar al Shifa Hospital di Aleppo—gestito da medici volontari e oggetto del nostro documentario Ground Zero Siria: l'ospedale di Aleppo—è stata colpita dai jet MIG dell'esercito regolare siriano. Il media center aleppino dell'Esercito Siriano Libero ha finora parlato di 15 vittime, decine di feriti e molti corpi ancora sotto le macerie. Tra i morti ci sarebbero anche membri dello staff ospedaliero e due bambini. 

Il nostro corrispondente Robert King si trova ad Aleppo e durante gli attacchi era a poco meno di un chilometro dal luogo in cui sono cadute le bombe. Ha assistito ai primi soccorsi, tra l'aria impregnata di polvere e fumo e gli edifici circostanti ridotti a un cumulo di macerie. Nelle stesse ore in cui l'interesse della stampa è rivolto al cessate il fuoco tra Israele e Gaza, le zone di Aleppo e Idlib rimangono sotto le bombe. 

 

 

Commenta