©2014 VICE Media LLC

    The VICE Channels

      Le nonne di Tel Aviv si divertono più di te

      March 29, 2013

      Di Andi Schmied

      Poco più di cento anni fa, erano molti gli abitanti di Tel Aviv provenienti dall'Europa e dal Medio Oriente. Queste persone, di cui solo il dieci percento è effettivamente nato in Israele, rappresentano ora la fetta più anziana della popolazione.

      Molti di questi immigrati hanno avuto una vita a dir poco particolare, crescendo a Tel Aviv; sicuramente, la loro adolescenza non è stata spensierata e gli anni della maturità sono stati continuamente complicati dalle guerre e dalla necessità di adattarsi più volte a nuovi scenari culturali. Parlano la stessa lingual'ebraicocon accenti diversi e, sebbene si identifichino come israeliani, le origini tedesche, yemenite, slovacche e ungheresi significano ancora molto per loro.

      La serie fotografica "Tel Aviv Grannies" dipinge questo anziano segmento della società israeliana. Durante un soggiorno di sei mesi in Israele, ho deciso di rintracciare e seguire le anziane signore nelle attività quotidiane. Per poterle catturare, ho passeggiato con loro per le strade della città, sono andato in spiaggia e mi sono unito ai loro giochi e alle attività sportive.

      Date anche un occhio al sito di Andi.


      Centro commerciale Ramat Aviv, 8.30. Due amiche si incontrano per parlare di letteratura e filosofia.

      -

      Tag: Andi Schmied, fotografia, Tel Aviv, pensionati

      Commenti