• Le Havre è un paradiso

    Tra tutte le località costiere della Francia, Le Havre è quella più schifata. Ed è estremamente ingiusto.

  • Ibiza era divertente anche prima dei rave

    Fra l'epoca bohemienne e il trionfo dell'ecstasy da due soldi, Ibiza ha vissuto un intermezzo paradisiaco dimenticato dai più. Derek Ridgers ha fotografato le persone che frequentavano l'isola negli anni Ottanta.

  • Cartoline dall'America del fritto

    Per l'edizione estiva di Postcards from America, Bruce Gilden ha fotografato i volti dei partecipanti alla Fiera Statale del Wisconsin. E l'ha fatto da molto, molto vicino.

  • Detroit è un paradiso

    Se per paradiso intendete una riproduzione formato città del sistema penitenziario americano, ovviamente.

  • Rock Bottom

    Qualche anno fa una ragazza si è fatta strada nella vita di Clemens Fantur e, lentamente, anche nelle sue fotografie. Ecco l'ultima serie di cui è protagonista.

  • Fotografare la protesta e la povertà di Atene

    Enri Canaj è un fotografo e giornalista albanese che a 11 anni si è trasferito in Grecia con la famiglia. La sua serie documenta la vita quotidiana ad Atene attraverso le storie dei suoi abitanti più poveri: immigrati, prostitute e tossicodipendenti.

  • Questo fotografo ha fatto una serie sui primi piani di ragazzi mentre vengono

    Stuart Sandford è un fotografo londinese i cui scatti si concentrano sui temi dell'intimità e la sessualità. L'ho intervistato a proposito della serie del 2007, Cumfaces.

  • Yankee Punks Fuck Off

    Fuori dai suoi confini Cuba è famosa per i sigari, le auto e il comunismo, mentre i punk rimangono ignoti ai più. Per colmare questo vuoto, Josu Trueba Leiva ha fotografato i pionieri della scena dell'Avana.

  • Lincoln Clarkes ha fotografato le "Eroine" di Vancouver

    Dopo la prima pubblicazione di questi ritratti di tossicodipendenti, le reazioni furono opposte: da una parte chi la lodava per aver umanizzato una parte di società dimenticata, dall'altra chi condannava il punto di vista voyeuristico. Siamo tornati sul progetto a qualche anno di…

  • Gli "Hustlers" di Philip Lorca-diCorcia secondo Richard Kern

    In cerca di soggetti per la sua serie finanziata dal governo americano, tra il 1990 e il 1992 Philip-Lorca diCorcia ha girato in macchina per Hollywood nelle zone frequentate dai giovani marchettari.

  • Gli hippie di New York sono diventati dei pirati

    Almeno nel nuovo libro del fotografo Tod Seelie, che ha passato gli ultimi dieci anni in compagnia di un gruppo di vagabondi che si divertono a costruire zattere con materiali di scarto e sfidare le autorità portuali di New York e Venezia.

  • Lahti è un paradiso

    La Finlandia non è una meta turistica così gettonata. Cogliamo l'occasione per presentarvi i suoi angeli del sud, che divorano boccali di carne e sfilano per la città privi del minimo senso del pudore.

  • Le foto di Tamara Lichtenstein fanno tornare il sole

    A forza di guardarle ci è venuta voglia di andarla a trovare e fare amicizia con tutte le persone che ritrae. In più, sono un'ottima scusa per fingere che quello lì fuori non sia l'autunno.

  • Stoccolma è un paradiso

    Venite a conoscere i suoi angeli.