I tormentoni estivi italiani del 2021

I tormentoni dell'estate 2021: Elettra Lamborghini, Aka7even, sangiovanni, J-Ax & Jake La Furia, "MILLE" e tutte le altre hit.

29 giugno 2021, 12:43pm

La notizia della riapertura delle discoteche prevista per inizio luglio ci ha ricordato i bei vecchi tempi delle feste al mare, quelle che iniziano con un aperitivo in costume e finiscono alle 6 del mattino in un generale devasto, che si risolve sempre con una dormitina di dodici ore in spiaggia. Oltre al mal di testa, al rifiuto categorico per l’alcol e ai flashback di figure di merda, quelle serate ti lasciano una serie di canzoni che ti rimbomba nella testa come un martello pneumatico: i tormentoni o hit estive.

Le hit estive sono un fenomeno socio-culturale molto particolare. Si ascoltano solo in compagnia—non si è mai visto qualcuno riprodurne una in cuffia mentre passeggia da solo, dai—, non piacciono mai realmente a nessuno e suonano spesso tutte uguali, eppure al terzo gin tonic vedremo i nostri amici cultori del progressive metal in piedi sui lettini a gridare “Cercavo solo un uomo vero / Un bandolero.”

Ogni estate ha i suoi tormentoni, che l’anno successivo vengono riesumati solo se hanno spaccato davvero, come “Despacito”, e verranno suonati circa venti volte in un DJ set di tre ore. E il tormentone ha una sua formula, regole ben precise, per quello suonano tutti simili. Scoprire ogni anno come l’artista estivo di turno ha trattato questo particolare esercizio di stile è un’emozione.

Dato l’allentarsi progressivo delle misure di sicurezza e l’adesione di massa alle vaccinazioni, quest’anno i nostri artisti si sono mossi per tempo e hanno sfornato un bel po’ di pezzi che ci accompagneranno per i prossimi due mesi, a qualsiasi ora del giorno e della notte, in qualsiasi luogo e occasione.

Questa è la lista ufficiale dei tormentoni dell’estate 2021.

Elettra Lamborghini — “Pistolero”

La copertina di "Pistolero" di Elettra Lamborghini, cliccaci sopra per guardare il video su YouTube

La quantità di gun signs equivoci che vedremo in pista quest’estate è incalcolabile, che neanche a un concerto di Rondodasosa. Causa Covid, almeno non vedremo i vocalist sparare superalcolici di dubbissima provenienza direttamente in gola alle persone con le pistole ad acqua dei bambini, e se gli anni scorsi siete riusciti a scampare questa pratica totalmente antigienica e aberrante, beati voi. La canzone però è catchy, la senti una volta e davvero non ti esce mai più dalla testa, o ti fai lobotomizzare o aspetti ottobre. Elettra Lamborghini regina dell’estate, da sempre e per sempre. 

Frase memorabile: “Te amo, te quiero, Tequila / Bailamos toda la noche o toda la vida”

Takagi & Ketra feat. Giusy Ferreri - “SHIMMY SHIMMY”

Ci troviamo a cospetto di tre veri fuoriclasse della hit estiva e infatti “SHIMMY SHIMMY” è perfetta. Beat tum-tapum-tà, spiaggia mare luna ballare fare l’amore check, c’è addirittura un riferimento alle stelle cadenti per gli ascoltatori della seconda settimana di agosto. In più il beat ha il giusto equilibrio di classico e originale, con le suggestioni orientaleggianti che incontrano certi accenti di chitarra surf, prima di un incredibile solo di sitar. È la pietra filosofale delle hit estive 2020.

Frase memorabile: “E se io ti tocco poi tocca a te / Ho un desiderio da esprimere stanotte”

J-Ax e Jake La Furia — “Salsa”

J-Ax e Jake La Furia, quando si mettono a fare questo tipo di musica, sono una delle coppie più forti in circolazione, letteralmente perfetta per produrre le hit estive. Fondamentalmente, “Salsa” è un tormentone dai classici argomenti quali la notte, le tipe e i chupitos conditi da tematiche attualissime: vaccini, Elon Musk, shock because, ‘Una Pezza di Lundini’. Questa ricetta è vecchia come il mondo, e pare funzionare sempre molto bene.

Frase memorabile: “Lei sta con te (eh) / Ma sembra un gatto che si mangia il topo alla fiera dell’Est”

Annalisa feat. Federico Rossi - “Movimento lento”

La copertina di "Movimento Lento" di Annalisa e Federico Rossi, cliccaci sopra per guardare il video su YouTube

Allora per quest’estate hai deciso di non badare a spese, eh? Ti capisco, è stato un anno difficile. Massì, e poi per una volta tutti si meritano di stare una settimana in una villa con piscina, con l’odore della macchia mediterranea che entra dalle finestre e un’ampia terrazza vista mare dove mangiare pesce crudo e ballare in coppia “Movimento lento”, il tormentone estivo più chic dell’anno.

Frase memorabile: “Suona una radio che fa / Ah, na na na na na na na, ah"

Fedez, Achille Lauro, Orietta Berti — “MILLE”

Le persone più attente avranno notato che gran parte dei singoli di successo in Italia ormai contengono pubblicità. Qualcuno può trovarlo di cattivo gusto, ma c’è arte anche in questo. Fedez aveva già azzeccato una hit qualche anno fa con una canzone legata a un marchio di gelati, ma stavolta si è davvero superato. In “MILLE”, il marchio è citato nella parte più appiccicosa della canzone, in maniera naturalissima, dalla voce soave di Orietta Berti che piace a grandi e piccini, su una base spensierata, perfettamente memabile e TikTokkabile. Premio product placement 2021.

Frase memorabile: “Labbra rosso Coca-Cola / Dimmi un segreto all'orecchio stasera”

Aka7even - “Loca”

La copertina di "Loca" di Aka7even, cliccaci sopra per guardare il video su YouTube.

È inutile continuare a negare che i ragazzi usciti da Amici 20 stiano letteralmente colonizzando il pop italiano. Aka7even, per cominciare, è il nostro nuovo Daddy Yankee, un mix di storici cliché delle hit estive—frutti tropicali, sguardo come il mare, capelli sciolti—sulla base pop reggaeton più sfacciata di questa lista. È impossibile che questo pezzo non vi sia già passato per orecchie: per Aka7even è estate da circa aprile.

Frase memorabile: “Loca loca loca / Vuole solo ra, pa, pa, pam / Ra, pa, pa, pa, pam”

sangiovanni - malibu

Chi non ha seguito Amici 20 ha probabilmente conosciuto sangio/santo—come lo chiama la sua enorme, smisurata e agguerrita schiera di fan—con “lady”, la canzone più riprodotta in tutte le radio italiane negli ultimi tre mesi, che sì, magari dopo un po’ ti stufa, ma bisogna ammettere che sia uno dei prodotti migliori—se non il migliore—usciti recentemente dai talent. “malibu” racconta una storia d’amore tra bisticci, giochi e facce buffe, e da quanto venga facile ballarci sopra, sembra proprio poter diventare la “lady” dell’estate.

Frase memorabile: “Quando ti arrabbi hai una faccia dolcissima / Siamo due scemi”

Tancredi — “Las Vegas”

Tancredi, foto di Fabrizio Cestari. Clicca sulla foto per guardare il video di "Las Vegas" su YouTube

Ultimo, ma non meno importante, tassello fondamentale di Amici di Maria di quest’anno: Tancredi. I talent spesso tendono a snaturare i concorrenti, che magari si presentano in un modo e, costretti da un percorso di costante competizione o da paletti discografici e d’immagine, ne escono in un altro. Non è il caso di Tancredi: è entrato come cantautore e ne è uscito tale, anzi, con un EP di tutto rispetto, Iride, da cui è estratto “Las Vegas”, altro singolino della nostra rassegna così perfettamente costruito sul concetto di hit estiva che fatichiamo anche a crederci. C’è tutto: il “lalala” che ti capita di canticchiare senza nemmeno accorgertene, il bridge da intonare in coro e l’immaginario folle e spericolato dei matrimoni a Las Vegas.

Frase memorabile: “Magari beviamo un po’ / E ci sposiamo anche per sbaglio”

Gazzelle e Mara Sattei — “Tuttecose”

Lasciamo un attimo perdere i club marittimi e immaginiamoci a fine serata post concertino indie di qualche artista emergente in uno di quegli spazi aperti un po’ rustici fuori città, dove si balla scalzi con le birrette a due euro: “Tuttecose” è proprio quel momento lì, racchiuso in una canzone, e ha tutte le carte in regola per diventare la migliore nella sua categoria, tra la leggera malinconia, il romanticismo smanceroso di Gazzelle e la dolcezza di Mara.

Frase memorabile: “Che bello starsene seduti, sai / Noi due una scia d'aereo e tutti muti”

Noemi e Carl Brave — “MAKUMBA”

La copertina di "Makumba" di Noemi e Carl Brave, cliccaci sopra per guardare il video su YouTube

Chitarrine, fischietti e armonizzi vari: “MAKUMBA” è una bella rivale per il prezzo di Gazzelle e Mara, ma qui non vogliamo fare competizione e speriamo di ascoltarle entrambe alle nostre feste allegre e spensierate. Questo feat, comunque, è davvero una bella scoperta: è la prima collaborazione tra Carlo e Noemi, insieme sono in perfetto equilibrio, le voci si sovrappongono come se fossero nate l’una per l’altra.

Frase memorabile: “M'hai lasciato appeso ad un discorso in sospeso / Non ti vedo da quel giorno, in quel fast food a Orvieto”

Irama - “Melodia proibita”

Occhio perché Irama questa volta si rifiuta di passeggiare in camicia di lino sul lungomare. Anche sotto il solleone, si presenta vestito di pelle come a Sanremo. “Melodia proibita” è una pressoché inedita versione “oscura” di una hit estiva. Sopra il ritmo latino c’è un'atmosfera tesa, condita di synth da ‘Blade Runner’, e anche il testo ha delle punte di inquietudine: “vestita solo della mia pelle”? Cos’è, ‘Il silenzio degli innocenti’?

Frase memorabile: “Cercami stasera / Come una pantera"

Boomdabash feat. Baby K - “Mohicani”

Baby K e Boomdabash. Clicca sulla foto per guardare il video di "Mohicani" su YouTube

Allora, i Boomdabash stanno alla musica come Pio e Amedeo stanno alla comicità, il che significa che mentre certe élite li guardano dall’alto in basso, c’è tutta una vastissima gamma di persone che con loro si divertono un casino. Forse di pezzi dancehall migliori di “Mohicani” te ne potremmo consigliare diversi che non sembrano sigle di programmi TV per bambini, ma tanto questo sarà l’unico che risuonerà nei villaggi vacanze di tutta Italia. Poi per chi è più sensibile ad argomenti storici e sociali c’è il problema che usano un riferimento al genocidio delle popolazioni indigene d’America per descrivere un amore estivo, ma non si può far contenti tutti.

Frase memorabile: “E tu chi sei / Bella come un’estate in Italia”

Pamela Prati — “L’estate è adesso”

C’è chi si ricorda di Pamela Prati soubrette al Bagaglino negli anni Novanta, chi conduttrice televisiva, chi truffata dal marito immaginario e ospite di programmi trash. In pochi ricorderanno la Pamela Prati dei tormentoni estivi, anche perché i suoi pezzi, come “Corazón de Vacaciones”, hanno tormentato ben poche persone. “L’estate è adesso” è il nuovo tentativo di Pamela di conquistare i giochi aperitivo del 2021 con un pezzo talmente caldo che ti viene un po’ da ricordarle di non uscire nelle ore centrali della giornata.

Frase memorabile: “L’anima sarda è uno shake / Sensuale da hit parade”

Tagged:

tormentoni, hit estive, Liste, estate

altri
articoli simili
Idee sensazionali per delle delle insalate estive poderose
Siamo andati alla ricerca dei migliori arancini di Catania
Ho sfogato il mio erotismo per i tramezzini in un tour senza sosta a Venezia
Foto dal festival di C2C e Stone Island a Londra
Come riconoscere un buon ristorante greco secondo un ristoratore greco
Sono andato alla ricerca delle migliori pizze con la mortazza di Roma
Com’è vivere in un paese 'che non esiste'
Hanno aperto una gastronomia a Milano che fa i panini con il panettone