FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Le foto post-apocalittiche di Brandon Fonville

i
di it
11.6.10

Brandon Fonville è un fotografo del North Carolina che adesso vive a Brooklyn. Possiede una strana tecnica che gli permette di far sembrare belli i paesaggi devastati e nauseabondi, dandoti quell'impressione che si ha nei momenti di calma assoluta che seguono subito dopo le catastrofi. Gli piace anche fare foto di gatti, uccelli, redneck ed ebrei ortodossi. Quando ho chiesto a Brandon di dirmi due parole sulla sua fotografia, lui ha borbottato qualcosa riguardo il girovagare con la macchina fotografica, la bellezza dei film vecchi e merdosi, e l'affittare degli scanner super-fichi e potenti perché "Chi diavolo si può permettere di comprarli?"

Poi mi ha detto che la miglior definizione di fotografia secondo lui è una frase tratta dal documentario William Eggleston in the Real World: "Riguardo alla fotografia… è semplicemente impossibile starle dietro con le parole. Sono due cose che non hanno niente a che fare tra loro."

Foto di Brandon Fonville