Patatine fritte fatte in casa

Attenzione, creano dipendenza.
9.7.18

Porzioni: Tante

Preparazione: 75 minuti

Totale: 75 minuti

Ingredienti

  • 8 patate a pasta gialla grandi, lavate
  • Sale, a piacere

Per la salsa yogurt:

  • 500 gr di yogurt greco
  • 60 gr di panna da cucina
  • 1 mazzo di erba cipollina, tritato
  • olio vegetale per friggere

Preparazione

1. Affetta le patate sottili con un mandolino - sentiti libero di farlo anche con un coltello, ma stai attento a non ucciderti.

2. Immergi le fette di patate in acqua, muovendole un po' per farle rilasciare l'amido in eccesso. Risciacqua e ripeti, cambiando l'acqua una o due volte. Immergile per 30 minuti.

3. Ora passa alla salsa: mescola yogurt, panna, erba cipollina e sale (a piacere) in una ciotola media. Metti da parte.

4. Asciuga le fette di patate con della carta assorbente o uno strofinaccio. Scalda circa un pollice di olio vegetale in una padella con fondo pesante o in un forno olandese a fuoco medio-alto. Dovrebbe iniziare rapidamente a gorgogliare ma non colorare immediatamente.

5. Poi friggi le patatine, circa 15 fette alla volta, finché non diventano di colore marrone tostato. Utilizza un cucchiaio forato e spostale sopra a un pezzo di carta assorbente a farle raffreddare. Cospargile di sale e servile con la salsa yogurt.