FYI.

This story is over 5 years old.

Con questo simulatore di glitch potete giocare con il cibo

'Full English Breakfast' è l'app che ti permette di contraddire le regole di tua madre.
8.12.14
Images via

Immagini via

Da piccolo ero un bambino irrequieto, mi veniva spesso detto di non fare di fare facce buffe, di non disegnare sul muro e soprattutto di non giocare con il cibo. Il costante rimodellamento del cibo è un impulso che ancora fatico a respingere ed è il motivo per cui il nuovo gioco sperimentale per computer di Ian MacLarty, Full English Breakfast, mi attrae enormemente: con lo scopo preciso di fare arte, lo sviluppatore del gioco ti chiede proprio di giocare con il cibo.

Questo cosiddetto “simulatore di colazione” è un piccolo file scaricabile che si apre con una foto allettante dal titolo “full English breakfast” composta da uova fritte, toast, salsiccia, pancetta e fagioli. Il giocatore impugna una forchetta come se fosse lo strumento per sfumare di Photoshop, deformando in maniera pittoresca la colazione inglese in un modo che ci ricorda un po' My Little Pixel Pusher. Con un tap sulla barra spaziatrice appare un coltello, che funziona come uno rudimentale stampo per cloni, “spingendo” i pixel in giro in piccole sezioni alla volta. Da ritratti astratti a sistemi solri di uova e pancetta stilizzati, sono realizzabili una miriade di combinazioni manipolando gli alimenti.

Godetevi alcune opere d’arte realizzate con Full English Breakfast qui sotto e prova il gioco sul sito web ufficiale cliccando qui.