Rasty Kilo è libero

E torna stasera con un nuovo singolo prodotto da Night Skinny.
Screengrab via Instagram.

È passato quasi un anno da quando abbiamo intervistato Rasty Kilo e parlato della sua condanna agli arresti domiciliari. Allora era chiuso nella casa dei suoi genitori a Ostia da due mesi, e l'amarezza traspariva da ogni sua parola. "Se nasci in certi posti sei bollato", ci aveva detto. "La gente deve capire che [a Ostia] i ragazzini […] non hanno scelta".

Oggi, a 400 giorni dall'arresto, Rasty Kilo è tornato in libertà e ha deciso di fare la cosa più hip hop possibile: pubblicare un nuovo singolo a meno di 24 ore dal rilascio. "Vuoi parlarmi di cosa" è prodotta da Night Skinny e sarà disponibile da questa sera su Spotify e da domani su Vevo, con un video scritto e diretto da Skinny stesso. L'annuncio è arrivato con un video su Instagram in cui Rasty si trova in un cortile, finalmente all'aperto, con in mano una bottiglia di champagne e ci chiede di "dire a tutti che Kilo è tornato ed è tornato per restare". Ed è quello che noi stiamo facendo.

Ben tornato Kilo, #freerasty per sempre!

Segui Noisey su Instagram e su Facebook.