Quantcast
Internet

Willwoosh ha dichiarato ufficialmente che gli "piace il cazzo"

Ecco un video di coming out in cui dice che, tra le altre cose, non gli piacciono "le scale, la febbre, i formaggi stagionati, la figa."

Vincenzo Ligresti

Vincenzo Ligresti

Grab via YouTube.

A me Willwoosh ricorda tanto quel periodo in cui le immagini delle webcam ti facevano sembrare sempre un po' uscito da un quadro del periodo cubista di Picasso. È passata un'eternità: il suo primo video su Youtube, infatti, è uscito quasi dieci anni fa (precisamente il 31 dicembre 2008).

All'epoca, lo yotuber un po' improvvisato si presentava con il ciuffo emo che portavano tutti in quel periodo, interpretava già con copricapi improvvisati più personaggi contemporaneamente, e riguardando il tutto adesso mi ero sinceramente dimenticato che si mangiasse così tante parole.

Da allora ne sono cambiate di cose: Willwoosh ha cominciato anche a usare il suo nome vero (Guglielmo Scilla), tutti hanno continuato a ricordarlo come Willwoosh, e lui ha iniziato a fare film con Vincenzo Salemme, lavorare in radio e da stasera comparirà su Pechino Express. In tutto questo, si è messo a fare sempre meno video.

Quindi quando oggi ne ha postato uno nuovo dopo vari mesi di assenza, qualcuno si sarà subito accorto del titolo un po' clickbait (come da indicazione tra parentesi): COMING OUT. Ma anche della durata: sette mesi di attesa per un video di 74 secondi? Ma ti pare?

In ogni caso: Willwoosh, ormai riccio e dalla dizione okay, ci dice che ci deve elencare le cose che gli piacciono e le cose che non gli piacciono. "Le cose che mi piacciono sono le ciliegie, il sushi, i libri, il rumore della pioggia, il cazzo, Londra, D&D, le stelle, i murales e gli indovinelli," spiega. "Le cose che invece non mi piacciono sono il caldo, le scale, la febbre, i formaggi stagionati, la figa, Charizard, lo spam, il calcio, le ingiustizie e vabbe' i marsupi".

Così, finalmente, la domanda sulla sua omosessualità che tormenta i fan fin da quando la gente usava Yahoo Answers ha trovato una risposta ufficiale.

Comunque, oh, a me sta tutto benissimo: però Charizard è un ottimo Pokémon.