Music by VICE

Recensione: Amnesia Scanner - Another Life

La techno di Amnesia Scanner racconta un presente spietato, in cui regna un caos quotidiano, irriproducibile.

di Demented Burrocacao
11 settembre 2018, 11:26am

La recensione di questo disco coincide con una storia autobiografica: l’anno scorso ero infatti a Berlino e c’era una serata in cui suonavano gli Amnesia Scanner alla casa della cultura, con altri due act di cui non faccio il nome (ne faccio solo uno, via, M.E.S.H.), ma che non mi avevano particolarmente impressionato.

Ma quando sono arrivati Amnesia Scanner è stato un assalto al cervello: strobo impazzite, fumo random, televisori smontati, cilindri industriali. Mi sembrava di stare alle giostre a Ostia, coi calcinculo e i tagadà. Ma ovviamente la cosa principale era la musica: volume a palla di fuoco, incedere danzereccio coatto, anzi boro, ma filtrato da una specie di rassegnazione elettronico-sperimentale colta, in un braccio di ferro tra ignoranza pura, rifiuti della cultura di massa e coscienza di disastro di stampo veramente romantico quanto distopico.

Poi a una certa arrivava questa tizia orientale (che era Pan Daijing, ho scoperto in seguito) col radiomicrofono a farsi maciullare la voce dagli effetti digitali, sepolta da zanzare di sintetizzatori e da vuoti ambient minacciosi e desolanti, a prodursi in atti inconsulti come ad esempio agitare a caso il tubo del fumo. Insomma, sono uscito dallo show un grande fan di Amnesia Scanner. Sembrano cresciuti nella stessa periferia dove sei nato, dove per sopravvivere devi filtrare lo schifo e farne qualcosa di positivo.

Quello a cui ho assistito era lo show di questo disco, presentato in anteprima. E si tratta veramente di Another Life. Per quanto sia al limite del rivoltante assoluto, dobbiamo farci i conti. Amnesia Scanner interpreta perfettamente il presente senza tante sovrastrutture; un presente spietato, in cui regna un caos che sa di esplosioni di bombole del gas, un caos quotidiano, irriproducibile. Da questa tensione nasce questo album, che spero presto di ascoltare in quelle sagre tipo della porchetta, dove non si capisce assolutamente un cazzo. Sarebbe finalmente la vittoria dell'elettronica sull'uomo.

Another Life è uscito il 7 settembre per PAN.

Ascolta Another Life su Spotify:

TRACKLIST:
1. AS Symmetribal
2. AS Unlinear (feat. Pan Daijing)
3. AS A.W.O.L.
4. AS Another Life
5. AS Daemon
6. AS Too Wrong
7. AS Spectacult (feat. Oracle)
8. AS Faceless
9. AS Chain
10. AS Securitaz
11. AS Chaos (feat. Pan Daijing)
12. AS Rewild

Segui Noisey su Facebook e Instagram.