Degli hacker hanno cancellato il video di 'Despacito' da YouTube

E sotto al video hanno scritto ”Palestina Libera.”
grab via YouTube

Il video di YouTube della super hit musicale Despacito — che conta più di 5 miliardi di visualizzazioni — è stato preso di mira da degli hacker che si fanno chiamare Prosox e Kuroi'sh. Gli hacker hanno modificato il nome del video, al momento rimosso, con il loro nome, l'immagine di copertina che mostra un gruppo di individui mascherati che puntano delle armi verso l'obiettivo e aggiunto la scritta ”Free Palestine” sotto il video.

Pubblicità

L'attacco hacker ha interessato anche altri artisti come Shakira, Selena Gomez, Drake e Taylor Swift. Ognuno dei video originali era stato postato da Vevo. Ecco uno dei numerosi video pubblicati su YouTube che mostra cosa si vedeva sul canale cercando i video che avevano totalizzato un numero di visualizzazioni dell'ordine di miliardi.

Un account Twitter che, secondo quanto riportato da bbc.com, è apparentemente riconducibile a uno degli autori del gesto chiede di non giudicarlo perché ama YouTube.

Quindi, in attesa di avere qualche informazione in più sugli hacker e che YouTube carichi nuovamente online il video della hit di Luis Fonsi e Daddy Yankee — così che il numero delle sue views continui ad aumentare fino alle stelle — state attenti a non fare superare ai vostri video di YouTube il miliardo di visualizzazioni se non volete che vengano hackerati.

Segui Federico su Twitter: @spaghettikraut

Seguici su Facebook e Twitter.