Pubblicità
ambiente

Cosa resta di Fukushima a 5 anni dal disastro nucleare

Il governo vuole risanare l'area e far tornare i vecchi abitanti di Fukushima a casa, ma nessuno vuole più ritornare: siamo andati a vedere com'è la situazione.

di VICE News
19 dicembre 2016, 4:45pm

Grab del video

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha annunciato che intende risanare l'area di Fukushima, colpita dal disastro nucleare del 2011, e far ritornare i residenti della zona entro la primavera del 2017.

Nessuno però vuole più tornare a casa.

"Non è possibile," ha spiegato l'ex sindaco della prefettura di Futaba, Katsutaka Idogawa, alla corrispondente di VICE News Isobel Yeung. "Le radiazioni non svaniscono tanto facilmente."

Il materiale radioattivo continuerà a esser considerato a rischio per i prossimi 100 anni. Finora, gli sforzi per ripulire l'area — vasta centinaia di ettari — è costata al governo circa 170 miliardi di euro.

Questo è il nostro video, andato in onda su VICE News Tonight on HBO.

Leggi anche: Quarant'anni di veleni: la diossina, i tumori e gli spettri di Seveso


Segui VICE News Italia su Twitter e su Facebook

Tagged:
VICE News
Asia
Fukushima
salute
giappone
centrale nucleare
disastro nucleare
disastro ambientale