FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Meet the Nieratkos - I miei buoni propositi per l'anno nuovo

16.2.10

Non sono uno di quelli che stila liste tipo I Miei Propositi Per Il Nuovo Anno perché sono perfetto. Ok, scherzo.

Semplicemente non mi sono mai preoccupato del principio per cui un giorno correggerò i miei difetti, tutti belli scritti su una lista di cose da fare. Ho sempre fatto del mio meglio, ogni anno, per migliorare alcuni miei aspetti o semplicemente accettare il fatto che per alcune cose più di tanto non posso fare… e non è proprio un granché.

Pubblicità

Poi l'11 settembre mi è nato un figlio e ho capito che avrei passato i successivi 18 anni a sgridarlo e che mi conveniva salvarmi la faccia in tempo e correggere alcune cose per cui l'avrei certamente sgridato in futuro.

E quindi ecco qui una lista di sei cose su cui spero di poter lavorare quest'anno (non in un ordine preciso):


Smettere di mangiarmi le unghie

Mi mangio le unghie da quando sono un bambino. È schifoso. Le mie dita sono tozze e tutte storte. Mia madre ci metteva sopra della roba amara dal cattivo sapore per farmi smettere; non ha avuto nessun effetto. Ho cercato di avvolgerci sopra dello scotch. Ho addirittura messo i guanti.

Una volta ho smesso per alcuni mesi, poi ho smesso di fumare e allora ho ripreso a mangiucchiarmi le unghie. Di solito non mi mordo le unghie dei mignoli perché i miei polsi sono andati a puttane tempo fa e non riesco a girare la mano. Sto con mia moglie da quasi dieci anni… e ho toccato solo UNA volta le sue interiorità femminili! Una volta in dieci anni. L'ho graffiata con con un'unghia affilatissima e non sono mai più stato invitato da quelle parti.

Non voglio che mio figlio mi veda rosicchiare le unghie come un topo che mangia formaggio.


Sistemare le mie verdi unghie dei piedi

Nel primo dei sei college in cui sono stato vivevo in uno studentato che aveva il bagno in comune. L'idea mi faceva orrore, anche se ogni doccia aveva il proprio box privato. I maschi sono osceni e squallidi porci e pensavo che anche solo stando in loro compagnia mi sarei beccato qualche strana malattia. E così è successo. Una specie di fungo dei piedi (e dire che mettevo le infradito, per farmi la doccia). È dal 1993 che ho dei piedi schifosi. Un paio di volte ho iniziato un trattamento per curare la cosa: un dottore mi ha tagliato via l'unghia intera; un altro dottore ha provato invano con un unguento tropicale ed un altro ancora mi ha dato delle pillole che io scambiato con delle altre pillole che erano un casino più divertenti.

Pubblicità

Non voglio che mio figlio faccia gli incubi sul Mostro del Piede Verde che vive nelle scarpe di papà.


Lavarmi i denti prima di andare a dormire

Non mi sono mai lavato i denti prima di andare a dormire e poi mi chiedo perché mia moglie si rifiuta di uscire con me. Di sicuro mi dice che è perché è stanca ed è tutto il giorno che sta dietro al bambino, ma io so che è perché non le va un cheesburger di soia (è vegetariana) e una bottiglia di merlot da quattro soldi.

Tutto questo sta per cambiare. Il 2010 sarà l'anno delle uscite!

Più di tutto non voglio che i miei denti facciano la fine di quelli di Lonnie.


Bere più acqua

Non bevo mai acqua; bevo caffè o birra. In inverno bevo vino rosso. Non so che malattia ti può venire se non bevi abbastanza acqua, ma non voglio prendermela.


Fare sesso protetto

So bene che morirò prima o poi e che se avremo più figli, dovrò cercare di rigare dritto con la mia signora e prendere precauzioni anticoncezionali. Ci lavorerò dopo la prossima estate, quando sarò tornato dalla mia avventura skate in Portogallo. Non voglio avere 40 figli che mi picchiano perché sono vecchio e debole. Voglio essere io a picchiare loro.

Reimparare a fare l'halfcab heelflip

Che ci crediate o no, ero capace di fare questo trick. Poi ho iniziato a prendere droghe, sono ingrassato, ho perso l'agilità nelle gambe ed ora sono passati praticamente cinque anni dall'ultima volta in cui l'ho fatto. Il mio obbiettivo è riuscirci prima della mia avventura skate in Portogallo, la prossima estate. E per rendere le cose ancora più interessanti, ho fatto una scommessa con il mio caro amico e poeta skate Jim Thiebaud. Gli ho fatto scegliere un trick che non fa più da anni e abbiamo scommesso una bottiglia di vino da 20 $ su chi riesce a reimpararlo più velocemente. Il suo trick è un tre flip, che non penso riuscirà mai a fare. Ma dobbiamo motivarci a vicenda. Ad entrambi piace torturarci l'un l'altro (in realtà, piace più a me che a lui) e per alzare la posta in gioco dobbiamo filmarci mentre cerchiamo di imparare di nuovo il trick e dobbiamo mandare il footage all'altro per capire se ci siamo riusciti.

Ho un sacco di idee divertenti su cosa fare con questo footage: sto imparando Final Cut e ho appena fatto un account @ redtube.com.

CHRIS NIERATKO

(Per altre minchiate andate su Chrisnieratko.com)