I tatuaggi delle torcidas organizadas

FYI.

This story is over 5 years old.

Foto

I tatuaggi delle torcidas organizadas

Queste foto di tifosi brasiliani ti fanno venir voglia di diventare un ultrà e tatuarti dalla testa ai piedi.
18.4.12

In Brasile sono da poco ripresi gli scontri tra polizia e tifoserie organizzate. Per questo abbiamo fatto quattro chiacchiere con il giornalista Gabriel Uchida, che nel 2009 ha iniziato a fotografare ultras. Tutto è nato per caso, durante una partita tra Portuguesa e Santo André a cui si era recato con alcuni amici e una macchina fotografica. Da lì, racconta, ha cominciato a fotografare i tifosi adottando una prospettiva un po' diversa dal solito. Quando gli abbiamo chiesto di pubblicare qualcuno dei suoi scatti, Gabriel si è messo subito al lavoro, fornendoci immagini d'archivio e altre inedite. Ecco quelle selezionate.