FYI.

This story is over 5 years old.

francia

Esplorate l'arte d'avanguardia del Mirage Festival di Lione

Per cinque giorni, la città di Lione è stata invasa da performance, installazioni, party e molto altro.
06 marzo 2015, 10:28am
Constellation 2.0 di Staminart, Yony & Studio Corium

La settimana scorsa Lione è diventata epicentro culturale europeo, ospitando il terzo annuale Mirage Festival, un evento dedicato ai nuovi metodi di creazione e di espressione digitale, e agli artisti che li esplorano. Inaugurata da Dolus & Dolus, questa celebrazione dell'arte di cinque giorni è rimasta fedele alla sua missione originale: attirare un vasto pubblico con performance, installazioni, esposizioni, feste e conferenze.

Alternando momenti di riflessione, condivisione ed esplorazione digitale, Mirage ha offerto uno sguardo ai trend nascenti nell'arte tecnologica. Mentre artisti come Kangding Ray, Martin Messier, Julien Bayle, PussyKrew e Robert Seidel, per dirne alcuni, si sono appropriati di molte delle strade storiche della città, uno spazio dedicato a workshop, tavole rotonde, discussioni e collaborazioni ha arricchito la programmazione del festival.

La scaletta di quest'anno non era dedicata solo a stupire e affascinare gli artisti e il pubblico, ma anche a generare nuove prospettive e discussioni su molti argomenti connessi all'innovazione e al progresso tecnologico nel campo artistico e creativo. Qui sotto potete trovare qualche immagine dell'edizione del Mirage Festival di quest'anno: