C’è un motivo scientifico per cui bere uno Jägerbomb non è mai una buona idea

Gli scienziati potrebbero avere risposto inavvertitamente alla domanda sul perché mai le persone fanno strani mix con lo Jägermeister.
15 agosto 2017, 3:00pm

Ah, gli energy drink. Oltre a darti quella bottarella di energia che è sempre apprezzabile durante un lungo viaggio in auto o una partita di calcio, sembrano fare più male che bene. Aumenterebbero i comportamenti sessuali a rischio, incasinerebbero la chimica del cervello: insomma queste bibite sembrano essere la causa di ogni male e il carburante di alcuni tra i comportamenti peggiori nella vita.

Perfetto. Quindi perché non prenderli e mescolarli con un'altra sostanza problematica - quella che solo negli Stati Uniti causa 880mila morti all'anno? Sì, l'alcol. Esatto, stiamo parlando dello Jaegerbomb.

Per quanto possa sembrare folle come idea, combinare le sostanze eccitanti presenti negli energy drink con gli effetti rilassanti dell'alcol è una cosa normalissima, che crea un mix potente i cui effetti sono ancora quasi sconosciuti.

Secondo un recente studio della Research Society on Alcoholism, mischiare alcol e drink ricchi di caffeina ti spingerebbe a bere oltre la tua soglia di sopportazione, ben più di quanto non faccia l'alcol da solo. I ricercatori della Northern Kentucky University hanno selezionato un campione di 26 adulti definiti "bevitori sociali" (13 maschi e 13 femmine) e li hanno fatti partecipare a sei sessioni di bevuta in cui alcol e energy drink erano mischiati in ogni possibile combinazione.

In ognuna di queste sessioni, ai partecipanti allo studio veniva fatto bere uno di sei possibili "cocktail": vodka e un soft drink senza caffeina, vodka e un energy drink di potenza media, vodka e un energy drink potente, un soft drink decaffeinato da solo, un energy drink medio da solo e un energy drink potente da solo.

Dopo ogni sessione, ai partecipanti veniva misurato il tasso alcolico e gli veniva chiesto di esprimere con un valore numerico il loro desiderio di bere ancora. Dai risultati i ricercatori hanno scoperto che in generale quando i partecipanti bevevano alcol tendevano a desiderare di bere ancora, ma che in particolare se bevevano alcol mischiato con un energy drink tendevano a esprimere questo desiderio con un punteggio numerico superiore.

"In conclusione, lo studio fornisce una prova sperimentale che gli energy drink mischiati all'alcol ti fanno desiderare di bere ancora più di quanto non faccia l'alcol da solo, il che conferma alcuni studi effettuati sugli animali da cui è emerso che la caffeina aumenta la capacità dell'alcol di dare dipendenza," hanno concluso i ricercatori.

In altre parole la caffeina sembra mascherare gli effetti dell'alcol e spingere chi beve a bere ancora di più. La caffeina è inoltre uno stimolante, ti tiene sveglio, e questo effetto ti fa sentire meno ubriaco di quanto saresti in realtà stando solo al tuo tasso alcolico nel sangue.

Come chiunque abbia avuto la sfortuna di provarlo in prima persona certamente sa, drink come lo Jägerbomb possono portare ad alcune delle sbronze peggiori della vita. Stando allo studio, gli scienziati avrebbero anche una risposta per il motivo per cui la gente se lo beve, nonostante il terrificante mix di sapori che deriva dal mischiare un liquore alle erbe come lo Jägermeister e una bevanda zuccherina come la Red Bull: per evitare di sbronzarsi troppo in fretta, a quanto pare.