Le 3 migliori nuove uscite di oggi

Il ritorno di Chance The Rapper, il talento lo-fi hip-hop dell'italiano Palazzi d'Oriente e il primo album del collettivo rap asiatico-americano 88rising.
frfr
Da sinistra: Chance, Palazzi d'Oriente, 88rising

Ogni venerdì escono un sacco di cose nuove e a partire dalla settimana scorsa ve ne consiglieremo tre ogni settimana. Ovviamente non possiamo metterci tutte le cose strane che ci piacciono sennò verrebbe fuori una playlist da cinque ore, ma quelle qua sotto vi permetteranno sicuramente di passare un buon weekend fuori dal conforto del vostro Release Radar.

CHANCE THE RAPPER - "I MIGHT NEED SECURITY"

Quattro nuovi pezzi di Chance The Rapper sono comparsi a sorpresa su Spotify ieri e internet è immediatamente impazzito. D'altro canto era dai tempi di quel piccolo capolavoro che fu Coloring Book che Chance restava in silenzio. Tra tutti, "I Might Need Security" è il più importante e particolare: costruito su un sample che ripete ossessivamente un liberatorio FUCK YOU, Chance scrive quello che forse è il testo più politico della sua carriera, annunciando inoltre di aver acquistato un giornale di Chicago. Chance canta: "Ho comprato il Chicagoist per farvi fallire, figli di puttana / Parlando di razzismo, fanculo le vostre micro-aggressioni / Vi farò mettere a posto le vostre parole come se vi facessi notare un refuso". The Outline ha analizzato in maniera intelligente questo pezzo alla luce del rapporto complicato che Chance ha con la stampa, ricordando quella volta che minacciò MTV di non lavorare più con loro dopo la pubblicazione di un pezzo solo leggermente critico nei suoi confronti.

Pubblicità

PALAZZI D'ORIENTE - MORGENGABE

Palazzi d'Oriente è un ragazzo italiano che produce beat che starebbero benissimo su una radio lo-fi hip-hop ma sa anche fare partire la cassa dritta restando in equilibrio tra atmosfere pesanti da club sotterraneo mezze trip-hop e ariosi drop liberatori. morgengabe era già uscito qualche tempo fa fisicamente, ma da oggi è ufficialmente fuori ovunque per La Tempesta. Qualcuno gli chieda un beat il prima possibile: già così i suoi pezzi sono una piccola fuga dalla realtà, ma con una voce sopra sarebbero un sogno che si avvera.

88RISING - HEAD IN THE CLOUDS

88rising è opera di un imprenditore che ha pensato di aprire un canale YouTube tramite cui avvicinare la tradizione asiatica alla scena hip-hop americana. E c'è da dire che c'è riuscito molto bene, dato che dovete ringraziare proprio questo canale per Rich Chigga aka Rich Brian, Joji aka Pink Guy e gli Higher Brothers. Head In The Clouds è il primo album collettivo del canale-diventato-etichetta e contiene anche qualche nome che potreste esservi perso, tra cui la bravissima NIKI. Ci sono anche un paio di apparizioni di BlocBoy JB e Playboi Carti, per non farsi mancare niente.

Segui Noisey su Instagram e su Facebook.