FYI.

This story is over 5 years old.

Europa

[In Foto] L'acqua della Senna invade Parigi, costringendo il Louvre a chiudere

Migliaia di persone sono state evacuate dalle loro abitazioni, mentre il livello dell'acqua continua a crescere a causa della pioggia incessante.
3.6.16
[Tutte le foto di Étienne Rouillon/VICE News]

Dopo giorni di pioggia incessante, a Parigi prosegue l'emergenza inondazioni. La Senna, il fiume che attraversa la città, è infatti fuoriuscito dagli argini in diversi punti del centro cittadino — sommergendo piazze, strade e parchi.

Secondo Météo-France, il servizio meteorologico nazionale, le precipitazioni continueranno anche in questi giorni. Il presidente Hollande ha annunciato che che chiederà lo stato di emergenza al prossimo Consiglio dei Ministri, programmato per mercoledì.

Pubblicità

François Jobard, meteorologo, ha definito la situazione "eccezionale," aggiungendo che una quantità simile di precipitazioni in questo periodo arriva "in media una volta ogni cento anni."

Ci sono state inondazioni in tutto il paese. Nella capitale Parigi il livello della Senna si è innalzato di circa cinque metri, e nel corso del fine settimana la situazione sembra destinata a peggiorare.

Viste le previsioni meteo, il Louvre è dovuto correre ai ripari: il museo ha annunciato che resterà chiuso al pubblico nella giornata di oggi per permettere le spostamento di circa 250.000 opere d'arte conservate nelle cantine dello spazio espositivo, che rischia di allagarsi.

A causa della pioggia la Senna ha superato gli argini, inondando le strade.

Nel sedicesimo arrondissement, l'acqua ha coperto gli ingressi dei palazzi.

I vigili del fuoco monitorano costantemente la situazione, e perlustrano le aree allagate in cerca di feriti o dispersi.

La statua raffigurante un soldato presso il Pont de l'Alma, da anni è utilizzata dai residenti come indicatore del livello dell'acqua della Senna.

Parlando al Dipartimento francese per la gestione delle crisi (COGIC), il Primo Ministro Manuel Valls aveva detto: "La situazione resta complicata e tesa in diverse aree del paese."

Secondo AFP, da domenica scorsa a oggi ben 5.000 persone sono state evacuate in tutta la Francia. Enedis, che gestisce la distribuzione dell'elettricità nel 95 per cento del territorio transalpino, ha comunicato che circa 10.000 abitazioni sono rimaste senza elettricità.

Le operazioni di intervento e prevenzione non si fermano.

I vigili ispezionano un'area solitamente affollata di turisti, che si imbarcano da qui per i tour acquatici sulla Senna.

L'acqua del fiume ha inghiottito intere strade nel centro della città, e la circolazione delle imbarcazioni è stata sospesa.


Tutte le fotografie sono di Étienne Rouillon per VICE News. Seguilo su Twitter: @rouillonetienne

Segui VICE News Italia su Twitter, su Telegram e su Facebook