Immagini del lato dimenticato della California
Tutte le foto di Carolyne Drake.
A12N3: Il Photo Issue 2016

Immagini del lato dimenticato della California

Vallejo è una città eclettica che ricorda la California di un'epoca passata, prima del boom tecnologico. La fotografa Carolyn Drake ci si è trasferita nel 2016, e ha iniziato a fotografarla.
08 settembre 2016, 9:00am

Tra il 1852 e il 1853 Vallejo, una città di circa 115.000 abitanti nella San Francisco Bay Area, è stata la capitale dello stato della California. Per buona parte del Ventesimo secolo è rimasta una città industriale, legata soprattutto a un cantiere navale su Mare Island. Ma nel 1996 il cantiere, che aveva trainato l'economia di Vallejo per più di cent'anni, ha chiuso. Nel 2008, la città ha dichiarato la bancarotta. La gente perdeva il lavoro, le case rimanevano sfitte, e la criminalità cresceva—proprio nel momento in cui nel resto della Bay Area, la Silicon Valley alimentava la gentifricazione. Da allora, nessuna attività è riuscita a rimpiazzare il cantiere, e il lavoro continua a scarseggiare. Nonostante la crisi, Vallejo è eclettica e multisfaccettata in un modo che ricorda un po' una California di un'epoca passata, prima del boom tecnologico. Nel 2016, Carolyn Drake si è trasferita in città, e ha iniziato a fotografarla.

Un volontario che aiuta i senzatetto riporta i carrelli dal parcheggio al negozio "tutto a 99 centesimi" su Sonoma Boulevard.

Rachel, figlia di una ex ferroviera, Cyndie, fa karate in cortile.

Mike in Arkansas Street, vicino a Sonoma Boulevard.

José, soprannominato "Bonez," ripara un'auto nel parcheggio dell'officina in cui lavora.

Cyndie nel cortile di casa sua, a Saint Vincent's Hill, Vallejo.