Chi dobbiamo tenere d'occhio nel 2016, secondo i nostri DJ preferiti

Venus X, Teki Latex, Jlin, J-Cush e altri ci danno le loro previsioni su chi farà il botto il prossimo anno.
26.12.15

Nessuno passa un'infinità di tempo a esplorare ogni anfratto buio e sperduto di Soundcloud, alla ricerca costante di musica nuova, più dei nostri amici DJ (dopotutto, è il loro lavoro). Per questo motivo abbiamo chiesto ad alcuni dei DJ che più stimiamo quali, secondo loro, saranno i producer e gli artisti che ci faranno muovere il culo in questo 2016. Ecco cosa ci hanno risposto.

1. Venus X

"Per ora impazzisco per Kami X Lo, Awful Records, MC Bin Laden, MC Pikachu, Santa Muerte, QWEENBEAT, Kelela… potrei andare avanti all'infinito, ma facciamoci bastare loro."

2. Physical Therapy

"Alvin Aronson. Alcuni musicisti hanno un dono. Vedrete cosa vien fuori da lui, giuro che mi darete ragione!"

3. J-Cush

"Mi piacciono un sacco di nuovi artisti, ma penso che nel 2016 sentiremo parlare dei Newham Generals. Questi ragazzi non hanno mai smesso di lavorare alla loro roba, e ora sono pronti per dare battaglia. Avrete già sentito parlare di loro singolarmente, come D Double E e Footsie, perché girano parecchio—come producer, come MC, in radio o nelle loro performance live in giro per il mondo—e sono sempre freschissimi. Oltre alle release a nome Newham Generals, i due hanno anche un sacco di materiale solista da pubbblicare. Il loro ultimo singolo, "Big", in cui c'è anche Frisco e che è stato prodotto da Treble Clef è appena uscito per Braindead Ent / Bluku Music e presto i ragazzi si faranno sentire con un'altra bombolona prodotta da Footsie che si chiama "Bring Dat"—che è una delle robe più calde che ho tra i miei ascolti, al momento. Onestamente, penso che parecchie cose cambieranno grazie a loro."

4. Rushmore

MikeQ lancerà la sua etichetta Qween Beat con una release incredibile, davvero! Anche Akito ha un sacco di cose che bollono in pentola, quindi occhio pure a lui. Conosco un sacco di altre cose che stanno per succedere, ma non vi avrò già detto troppo? Va bene, ultima: non perdete mai di vista Trax Couture, ok? ; )

5. Jubilee

"Il nome su cui punto è decisamente Happy Colors, di cui si sta iniziando a parlare un pochino in giro. È di origini domenicane, ma vive a Miami, i suoi set sono assurdi, come la sua musica. Ha tutte le carte in regola per iper-latinizzare tutto quello che ha intorno. Dalla sua ha un armamentario di suoni e sample di canzoni popolari latinoamericane che arriva ad accelerare fino a trasformarli in qualcosa tipo happy hardcore. Nella sua press photo c'è lui, sul cesso, col computer, e questo già dice molto."

6. Kornél Kovács

"Lukas Nystrand von Unge! Questo ragazzo è inarrestabile… Ci manda almeno un demo al giorno allo Studio Barnhus. Il follow-up del suo EP che pubblicammo nel 2013 sarà qualcosa di incredibile, vedrete."

7. Star Eyes

"Helena Hauff, Kahn & Neek, Sir Spyro, J-Lin, Drumcell, Chimpo, Youth Code, Mystry, Petey Clicks, Murlo e… Ce ne saranno mille altri che non conosco."

8. Drippin

"Il 2016 sarà l'anno di Sami Baha. Questo ragazzo è attento a ogni dettaglio e i suoi arrangiamenti sono complessi e stratificati, anche se riesce a far sembrare il suo lavoro leggerissimo e soprattutto super sexy. Forza Turchia!"

9. Sporting Life

"Più che concentrarmi su un nuovo artista in particolare, non vedo l'ora di sentire cosa verrà fuori, di nuovo, da producer che già seguo da un po', per vedere come cambia il loro stile, come si sviluppano certe sonorità che già erano presenti, in qualche modo, nei vecchi lavori. Ad esempio voglio sentire le nuove produzioni di Father e sono curioso di sapere che sta facendo Cashmere Cat, sono due degli artisti che mi gasano di più."

10. Aaron David Ross

"Lafawndah. Non sono di parte perché è mia amica e spesso collaboriamo, giuro. A febbraio uscirà un suo EP per Warp che è una mina totale… Il primo capitolo di una storia incredibile. La ragazza ha le idee chiare, e il modo in cui trasforma le sue influenze in un flusso produttivo è, esso stesso, una grande influenza per me, che mi divido tra essere un suo collaboratore e un suo fan sfegatato. Non ci posso fare a meno, la adoro."

11. JLin

"Tenete d'occhio il signor Fitz Fonzarelli da Gary, lllinois."

12. TSVI

"Non perdete di vista Lorenzo BITW, un altro producer italiano che si sta facendo le ossa all'estero. Abbiamo prodotto un sacco di musica insieme, che non vedo l'ora possiate sentire l'anno prossimo!"

13. Teki Latex

"Loom. Sono fortunato perché ho già tra le mani il suo Gobstopper EP che uscirà a febbraio e giuro che NON VEDO L'ORA di stare a guardare come tutto il mondo inizierà ad adorare questa divinità romantica del grime che vive in un castello di ghiaccio. O almeno, io sono convinto che si meriterebbe un'adorazione del genere."

14. NAAFI - Tomás Davó

"Qualcosa di grosso bolle in pentola nell'America Latina. Sicuramente starò dietro a Lechuga Zafiro e il suo giro a Montevideo; Spaceseeds di Nayarit, Messico, e tutta la sua crew cilena! E poi Wasted Fates, da Città del Messico.