The Soft Moon - Being (Ancient Methods Remix)

Ancient Methods ha remixato un pezzo dei Soft Moon, per Aufnahme + Wiedergabe e Captured Tracks, e naturalmente è un bangerone da guerra.
02 dicembre 2015, 2:30pm

I Soft Moon hanno promesso di tornare nel 2016 con ben due release, e una di queste ormai è praticamente svelata. Si tratta di una raccolta divisa in due volumi di remix di tracce prese dal loro Deeper, uscito a marzo per Captured Tracks ad opera di quattro membri di una delle nostre etichette berlinesi preferite: Aufname + Wiedergabe.

Questo felice connubio tra label è la dimostrazione terrena che post punk/coldwave e derivati hanno un senso pure se contaminati con la marzialità techno teutonica, di cui comunque A+W è esponente più che autorevole. Nessuno meglio di Ancient Methods l'avrebbe mai potuto dimostrare, e infatti il primo estratto della raccolta è proprio la sua personale versione di "Being", mutata da cavalcata new wave vecchio stampo a bangerone da guerra come suo solito. Ad affiancarlo, come dicevamo, altri tre nomi: Phase Fatale, Blush Response e Codex Empire. Per non fare casino, ecco la tracklist di entrambi i volumi.

VOL.1

A1 Desertion (Phase Fatale Remix)
A2 Being (Ancient Methods Remix)
B1 Far (Blush Response Remix)
B2 Without (Codex Empire Remix)

VOL. 2

1. Black (Trentemøller Remix)
2. Deeper (Fango Remix)
3. Wrong (Dave Clarke Remix)
4. Feel (Ninos Du Brasil Remix)