FYI.

This story is over 5 years old.

Michael Stipe ha cantato "The Man Who Sold The World" al Tonight Show

L'interpretazione del cantante dei R.E.M. è meglio di un karaoke, ma molto peggio di Bowie. E dei R.E.M.
Giacomo Stefanini
Milan, IT

A quanto pare Michael Stipe ha smesso per un attimo di scattarsi selfie e ha accettato di partecipare a un tributo a David Bowie che, per quanto sia stato concepito con intento benefico (gli incassi dei due spettacoli già sold-out andranno a finanziare l'insegnamento della musica ai bambini), sarebbe stato più appropriato per una crociera che per la Radio City Music Hall. Tra i partecipanti notiamo Amanda Palmer, Anna Calvi, Kronos Quartet, J Mascis, Pixies, Blondie, e altri. Sono sicuro che in giro per il mondo ci sono delle cover band di Bowie che riproducono fedelmente le sue canzoni da anni e anni, magari con anche gli (appropriatissimi) cambi d'abito per evidenziare il passaggio dall'epoca Ziggy Stardust a quella Let's Dance, e non sono state nemmeno consultate per questa grande occasione.

Pubblicità

Live al Tonight Show di Jimmy Fallon, invece, Micheal Stipe ci regala una versione intima, solo per pianoforte e voce, di "The Man Who Sold The World", tutta gesti drammatici, espressioni intense e vocalizzi fuori luogo. Non vediamo l'ora di scoprire cosa combineranno i Mumford & Sons!

Segui Noisey su Twitter e Facebook.