FYI.

This story is over 5 years old.

Un giocatore ha costruito una città da 2 miliardi di abitanti in Civilization VI

La grande opera gli è costata oltre 1000 partite e infinite ore di gioco.
Immagine: 2k Games | ProcBlocked; Imgur

Con i suoi 37 milioni di abitanti, la regione metropolitana di Tokyo raggiunge il record di zona urbana più popolosa del mondo. Ma rispetto alla Moloch digitale costruita da un gamer con l'ultima versione di Civilization 6, la metropoli giapponese è un villaggio di poco conto: il redditor Procblocked è riuscito infatti a costruire una versione digitale di Rio de Janeiro in cui vivono 2,7 miliardi di persone.

Pubblicità

L'agglomerato si estende lungo la superficie di tutto il Brasile e ha un punteggio di popolazione di 200—un vero record per il gioco. Con i suoi 2.772.579.372 abitanti la città virtuale è più numerosa dell'intera popolazione di India e Cina messe insieme. Città con una dimensione del genere esistono solo nel mondo della fantascienza come il fumetto Judge-Dredd. In realtà erano impensabili anche nel leggendario gioco di strategia—ma Procblocked ha dimostrato il contrario con tanto lavoro e un paio di trucchi.

Normalmente in Civilization 6, la cui Intelligenza Artificiale e ottica è stata migliorata questo autunno con un grosso update, vengono considerati grandi già dei centri con una popolazione pari a 20. Comunque Procblocked non ha imbrogliato, ha soltanto utilizzato le meccaniche a disposizione in maniera intelligente, come ha spiegato su Reddit.

Il presupposto più importante per costruire una città da due miliardi di abitanti è una nuova feature che permette al giocatore-sindaco di ampliare la città a più distretti, su cui può allargare la sua sfera di influenza. Questi distretti-satellite possono essere collegati tra loro in modo infinito. La disposizione di questi distretti e il loro funzionamento sono stati progettati meticolosamente. "Ho aperto un file su photoshop fatto di esagoni e ho cartografato l'intera città", scrive descrivendo il lavoro di pianificazione che ha preceduto l'effettiva costruzione della città.

Pubblicità

Procblocked ha pianificato la sua città con una carta con le tipiche strutture esagonali di Civilization. In questo modo ha tenuto insieme la struttura e la vivibilità dell'area. Immagine: 2k Games | ProcBlocked; Imgur

In un gioco aperto senza una vittoria finale, che teoricamente può andare avanti all'infinito, ha pianificato un agglomerato fatto da un nucleo circondato da 30 distretti ad anello. Poi ci sono le 80 strade principali e i 21 distretti per il divertimento per rendere piacevole la vita dei cittadini nei quartieri deserti.

La metropoli da 2,7 miliardi è prima di tutto impressionante per l'equilibrio e la capacità di ottimizzare gli spazi. Per mantenere la struttura cittadina abitabile, non solo dal punto di vista estetico ma anche economico, si devono tenere in conto numerosi fattori e le infinite esigenze della popolazione digitale. Per non parlare della "soddisfazione" della popolazione e dei rifornimenti di cibo, nell'ordine inconsueto delle 750 unità, che dalle città satellite devono raggiungere il centro attraverso le arterie principali.

Il centro è strettamente legato ai distretti anche dal punto di vista economico, come succede nel caso di Tokyo e jakarta. Ma una città da due miliardi di persone non può essere davvero abitabile. Immagine: 2k Games | ProcBlocked; Imgur

Grazie a questa organizzazione è riuscito a costruire una Rio virtuale, che di per sé è stabile—ma in pratica non è funzionale alla vera strategia del gioco: la civilizzazione raggiunta da Procblocked ha poche possibilità di svilupparsi per esplorare e colonizzare, come è previsto dal gioco. Nel mondo di Procblocked vengono "consumate" molte preziose risorse della città; se succede qualcosa di imprevedibile o una delle strade si blocca improvvisamente, la struttura crolla nel giro di poco.

Per costruire la sua città, il giocatore deve aver avuto tanta pazienza: la costruzione gli è costata quasi 1000 partite e quindi tantissime ore. E non è detto che tutto questo abbia divertito Procblocked, anzi è quasi sicuro che sia stato insopportabile. Ma il giocatore che dichiarato che con questo stesso metodo, unito a perseveranza e passione, vorrebbe raggiungere un livello di popolazione pari a 230. Che corrisponde a 4 miliardi, circa.