Pubblicità
Italia

Le sculture di Alessandro Boezio mettono le parti del corpo nei posti sbagliati

Gambe messe al posto delle dita, bocche che fumano attaccate a una parete e piccoli eserciti di braccia.

di Beckett Mufson
24 gennaio 2017, 12:39pm

Mano In Piedi. Immagini courtesy dell'artista

Le sculture dell'artista italiano Alessandro Boezio sono una specie di negozio di pezzi di ricambio per parti del corpo umane. Gambe sulle dita, bocche che fumano attaccate a una parete e piccoli eserciti di braccia sono solo alcune delle stranezza anatomiche da lui create. Le sue sculture di vetroresina sembrano volersi trasformare in carne da un momento all'altro—anche se nessuno vorrebbe avere a che fare con un centipede gigante fatto di pollici.

Decidite 1, 2013

Diciottidite, 2013

Equilibrio Aureo, 2014

Equilibrio Aureo, 2014

Esalfa, 2015

Decidite, 2013

Equilibrio Aureo, 2015

Per saperne di più sui mescolamenti anatomici di Alessandro Boezio visitate il suo sito.

Tagged:
Creators
scultura
Alessandro Boezio