FYI.

This story is over 5 years old.

Attualità

YouTube Vietato in Iran

Cosa faranno gli iraniani tutto il giorno in ufficio?
12.3.10

Oltre a l'ADSL, la CNN , la democrazia, Il Codice Da Vinci, i gay, e (presumiamo) il divertimento, l'Iran ha recentemente vietato anche YouTube. Dai primi di dicembre, gli iraniani che hanno provato a connettersi, hanno trovato questo messaggio: "Secondo le leggi della Repubblica Islamica dell'Iran, l'accesso a questo sito non è consentito." Fra le ragioni del divieto è stata indicata la presenza in tale sito di video pop (che sono visti come un pericolo per il potere dell'autorità islamica) e un recente video molto popolare di una famosa star della tv iraniana impegnatissima nell'atto di fare l'amore col suo fidanzato…

Ora, la domanda principale da porsi è: Cosa faranno gli iraniani tutto il giorno in ufficio? È chiaro che il governo iraniano vuole evitare che la sua popolazione veda cosa succede nel resto del mondo per prevenirli dall'influenza della cultura occidentale, ma guardate cosa si stanno perdendo: il video linkato sopra e questo recente classico. Come si fa a giustificare una nazione che vuole privare i propri cittadini di tale intrattenimento? Onestamente, non dovrebbero permetterglielo.