FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Meet the Nieratkos - E così inizia il Natale

10.12.09


Non so se vi ricordate o meno quando l'anno scorso vi ho fatto vedere un tipo che abita nel mio vicinato che ha una casa completamente ricoperta di luci di Natale. Beh, eccovelo di nuovo.

È il mio ispiratore, e quest'anno spero che diventerà il mio mentore. Qualche settimana fa ho recuperato il suo numero di telefono attraverso mezzi che non posso rivelare. Gli ho lasciato un messaggio dicendogli che mi offrivo come volontario per aiutarlo a montare tutto.

Pubblicità

La settimana scorsa, mentre stavo portando a spasso Benny, ho visto che aveva cominciato a decorare la sua casa proprio in quell'ultimo giorno di 20 gradi che abbiamo avuto nella East Coast.

Ho colto la palla al balzo. Ho riaccompagnato Benny a casa (anche se voleva fare ancora molta pipì su tante altre cose) e ho iniziato a creare un perimetro di bastoncini di zucchero attorno alla mia casa per formare la base di quello a cui lavorerò. Come ho detto l'anno scorso, il giorno dopo Natale sono andato a ripulire ogni negozio per la casa che c'era nel raggio di 30 chilometri. Ho riempito la mia Ford Explorer di migliaia di dollari di luci e ornamenti per il giardino. (tutto con sconti dal 70 al 90 %!).


Non ho la minima idea di come fare a montarle. Non ho alcun piano. Non so se ho abbastanza luci o abbastanza terreno per sistemarle tutte, ma voglio provarci come ci provavo quando ero all'università (E HO LASCIATO L'UNIVERSITÀ), appena dopo che il mio buon amico Dave l'elettricista sarà venuto a caricare MOLTA PIÙ ENERGIA sulla mia cassetta dei fusibili. Ha detto che possiamo usare l'energia del mio condizionatore dato che non è in uso, così come quella della lavatrice e dell'asciugatrice.

L'unica pecca è che mia moglie non potrà più lavare i vestiti di sera fino all'anno nuovo. Non è molto felice di questo, soprattutto avendo i vestiti sporchi del bambino da lavare tre volte al giorno. MA BISOGNA FARE DEI SACRIFICI! Nel nome dello spirito dell'eccesso, ehm, volevo dire Natale.


Oggi il vicino mi ha chiamato. Mi sono sentito come una matricola a cui viene chiesto di andare al ballo di quelli dell'ultimo anno. Mi ha invitato ad andare a misurare il terreno questo fine settimana, sia sabato che domenica, e montare queste maestose luci di Natale. In teoria questo sabato dovevo lavorare al negozio di skate, ma ho chiamato dicendo che ero malato. Non posso farmi scappare questa opportunità. Ho un milione di domande da fargli, a cominciare dall'ammontare delle sue bollette dell'elettricità di novembre e dicembre. So che questo è un po' lo scaglionamento di Natale; mi spiace. Ma la settimana prossima avrò foto e video sia della mia che della sua casa entrambe tutte accese e sarete esterrefatti.

E per aggiungere qualcosa alla vibrazione natalizia, questa è la domenica in cui i centri commerciali fanno fare le foto con Babbo Natale. Ci saremo. Con i costumi di Halloween. Con il bambino. E il cane e il gatto. E Lonnie. Come vuole la tradizione.

Per altre cose stupide, visitate Chrisnieratko.com

CHRIS NIERATKO