FYI.

This story is over 5 years old.

Ascolta il mix di Stump Valley per Jazz Re:Found

Il duo di DJ e producer ha selezionato sapientemente un'ora di ritmi tra Napoli, l'Africa e l'America Latina.
29.11.16

Mancano ormai soltanto due settimane al festival Jazz Re:Found, la full immersion nella black music che si terrà a Torino dal 7 all'11 dicembre. Tra gli ospiti, ci sarà anche il misterioso duo italiano Stump Valley. Il progetto è nato quando i due producer e DJ, che lavoravano già assieme sotto diversi alias, hanno deciso di prendersi un periodo di isolamento in una località di montagna, senza internet o TV ma con una impressionante collezione vinilica e dei campionatori. La musica uscita da questa esperienza, una specie di house dal suono contemporaneamente moderno e vintage, è stata pubblicata da etichette come Off Minor e Rush Hour.

Pubblicità

Oggi presentiamo il loro mix, creato apposta per noi, un viaggio da Napoli al Brasile passando per il Peru e la Nigeria. Ecco che cosa ci hanno detto di questo lavoro:

In questa registrazione abbiamo voluto mettere in secondo piano un aspetto per noi fondamentale dei nostri set, ovvero la cura del mix. Ci siamo concentrati sulla selezione musicale e sul percoso di ascolto delle tracce selezionate, mischiando suoni brasiliani a cumbia, funk nigeriano degli anni 70 per arrivare all'immancabile Pino Daniele.

Ascolta il mix di Stump Valley in esclusiva per Noisey e Jazz Re:Found qua sotto, e corri a comprare i biglietti del festival sul sito.

TRACKLIST
1 Sabu Martinez & Sahib Shilab - Nus
2 Haruomi hosono & Friends -The last paradise
3 Ola Balogun and Remi Kabaka - Slave March
4 The Tony Bensin Sextet - Ugali
5 Grupo De Experimentacion - Repentino
6 Myriam Makeba - Xica da Silva
7 Emilio Santiago - Vem Menina
8 Puzzle Pulsion - Mwoin Ka songe
9 The Sahara All Star Of Jos - Feso jayle
10 Pino Daniele - Toledo
11 Oscar Milito e Quarteto Forma - America Latina
12 Jimi Tenor - Afrika Kingdom
13 Penny Goodwin - Too soon You're old
14 Cassiano - Onda

Segui Noisey su Facebook e Twitter.