Pubblicità
Music by VICE

Guarda XXXTentacion che prende a microfonate un fan

X si è lanciato nel pubblico durante una performance di "Look at Me!" e la cosa non è andata benissimo.

di Elia Alovisi
24 ottobre 2017, 8:17am

Ed eccoci, ancora una volta, a parlare di una sbroccata di XXXTentacion. Che Jaseh Onfroy sia una persona che non disdegna l'uso della violenza non è una novità. Lo scorso giugno X aveva aggredito un fan in Utah, e poco dopo venne aggredito a sua volta scatenando una super-rissa con annesso accoltellamento. E poi c'è tutto il discorso violenza-fisica-e-mentale-nei-confronti-della-sua-ragazza, su cui sarà un processo a raccontare la verità, ovviamente.

Ad ogni modo, sabato scorso XXXTentacion si stava esibendo al Rolling Loud Festival in California quando, durante una performance della sua hit "Look at Me!", ha pensato di lanciarsi in mezzo al pubblico. Non è la prima volta che X si lancia dal palco o resta per lunghi periodi tra la folla durante uno show, ma stavolta le cose si sono fatte più intense del solito. Come potete vedere nel video qua sopra, X sta venendo tenuto in aria dal pubblico quando qualcuno o qualcosa lo tira verso terra. Per tutta risposta, X comincia a prendere il presunto colpevole a microfonate.

Poco dopo, X ha provato a spiegare la sua versione con una Instagram Story: "Vorrei far sapere a tutti prima che se ne parli che oggi ho preso a pugni in faccia una persona perché sono stato aggredito mentre mi stavo esibendo", ha detto. "Quindi prima che qualcuno guardi il video e tragga le sue conclusioni, vorrei essere il primo a parlarne e a dire come sono andate le cose. È stata autodifesa".

Al Rolling Loud c'è inoltre stato un altro incidente, in cui Lil B sarebbe stato aggredito da A Boogie Wit Da Hoodie e la sua crew nel backstage. Non è decisamente stata l'edizione più tranquilla del festival.

Segui Noisey su Instagram, YouTube e Facebook.

Tagged:
Music
Noisey
violenza
xxxtentacion