L'inno dei tifosi del Liverpool è "L'estate sta finendo"

La hit dei Righeira risuona negli stadi di tutto il mondo, ma grazie a un'inchiesta del New York Times abbiamo scoperto che tutto è iniziato a L'Aquila.
24.5.18
Screengrab via YouTube.

Dopo la vittoria del Liverpool contro la Roma in Champions League, hanno cominciato ad arrivarci segnalazioni bizzarre. Alla fine partita i tifosi della squadra inglese hanno intonato un coro festoso, mostrando allegramente il dito medio agli ultrà della curva opposta. Suonava familiare, sembrava un po'… Ma no, non è possibile… Eppure… È "L'estate sta finendo" dei Righeira!

La conferma è arrivata con un bellissimo articolo pubblicato dal New York Times che, interrogando i protagonisti della vicenda, da Johnson Righeira ai rappresentanti delle tifoserie di varie squadre, ha rintracciato tutta la strada fatta dalla canzone che risuonerà anche sabato sera nello stadio di Kiev.

Tutto è iniziato con un concerto che Johnson ha tenuto a L'Aquila "tre o quattro anni fa": la domenica seguente, una prima versione della canzone trasformata in inno calcistico è nata sulle gradinate dello stadio della città abruzzese. Da lì, la canzone ha viaggiato velocemente, venendo adottata dagli ultrà del Genoa, della Juventus, del Napoli. Grazie a YouTube, gli appassionati di tutto il mondo hanno avuto modo di sentirla e adattarla alla loro squadra. Per il Liverpool il merito ce l'ha il tifoso e musicista Jamie Webster, che dopo aver sentito "L'estate sta finendo" per le strade, su YouTube e allo stadio, ha deciso di iniziare a suonarla dal vivo nel pub dove si esibisce di solito, incoraggiando i suoi compagni di curva ad impararla.

Ora, "L'Estate sta finendo", seppur con un testo cambiato (che fa più o meno "Abbiamo conquistato tutta Europa / Non ci fermeremo mai / Da Parigi alla Turchia / Le abbiamo vinte tutte / Bob Paisley e Bill Shankly / Il campo di Anfield Road / Siamo sostenitori fedeli / Veniamo da Liverpool"), ha attraversato tutti gli stadi d'Europa e, se tutto va bene, sarà la colonna sonora della serata più felice dell'anno per i tifosi inglesi. "Mi fa molto felice", ha confessato Johnson Righeira al NYT. "Penso alle canzoni come a dei figli. Quando diventano grandi escono di casa e vanno per la loro strada".

Segui Noisey su Instagram e su Facebook.