Champagne! Questa criptovaluta vuole far rinascere la Lira italiana!

Bitcoin ed Ethereum scansatevi.
28.3.18
Immagine: Shutterstock. Composizione: Federico Nejrotti.

È dal 2002 che molte persone invocano il ritorno della Lira italiana e forse questo progetto italo-americano potrà consolarle almeno in parte. “Italian Lira” (ITL) è una nuova criptovaluta che rievoca il nome della vecchia moneta nazionale. Dato che l'idea di una criptovaluta che possa riunire chi crede in un mondo decentralizzato attirando allo stesso tempo i nostalgici del vecchio conio mi stuzzica particolarmente, ho cercato di capirci qualcosa di più.

Pubblicità

Il progetto è nato nel 2017. Ecco come viene definito sul suo sito: ”una criptovaluta senza il controllo di banche o governi. ITL è stato sviluppata da un team di giovani che vivono in 5 continenti uniti da un singolo progetto: creare un sistema di pagamento indipendente dai governi. ITL (Italian Lira) è un'invenzione rivoluzionaria. Il suo scopo essenziale è la digitalizzazione del denaro.” Wow!

”Con Lira Italiana è possibile effettuare transazioni di denaro in ogni parte del mondo e in pochissimi secondi grazie alla blockchain di Ethereum. Il token permette anche di avere il controllo totale delle proprie informazioni finanziarie, il tutto in completa sicurezza,” viene riportato sempre nel sito.

Ecco, invece, qualche informazione più dettagliata sulle fasi del progetto. Nel 2017, la formazione di un gruppo di sviluppatori per mettere a punto i token ITL — conclusa. Nel 2018, la creazione del sito web della criptovaluta, il listing dei token già creati e della loro vendita. Nel 2019, lo sviluppo di debit card wireless per più portafogli da fornire ai clienti. Nel 2020, progettazione e sviluppo di terminali POS basati sulla BlockChain. Nel 2021, la distribuzione di questi POS in negozi di tutto il mondo. Nel 2022, lo sviluppo e la distribuzione di sistemi di pagamento wireless per dispositivi mobili. E in seguito lo sviluppo di nuove idee e l'apertura di uffici della società in più paesi perché la Lira possa conquistare il mondo.

Italian Lira può essere comprata su Stocks Exchange, Token Store, ForkDelta e EtherDelta. Tuttavia, si può scambiare solo in bitcoin o ethereum — quindi, scordatevi il sogno di comprare delle Italian Lira con gli odiati Euro. Secondo quanto riportato da Il Bitcoin — che non sembra molto fiducioso nel progetto — il prezzo varia molto da scambio a scambio e purtroppo non corrisponde a quello delle vecchie Lire che valevano 0,00052 Euro (ovvero ad oggi 0,00000008 BTC o 0,00000137 ETH).

Verrano prodotti solo 100 miliardi di token ITL in totale entro il 2032 che potranno essere conservati su My Ether Wallet secondo le previsioni degli sviluppatori, questo dovrebbe rendere la criptovaluta indipendente dall'inflazione. Al momento è impossibile capire perché questa criptovaluta in particolare dovrebbe avere più successo delle altre, Motherboard ha provato a contattare i suoi creatori per sciogliere questi dubbi ma al momento non ha ancora ricevuto risposta. In ogni caso, se questo progetto vi ha fatto battere il cuore potete seguire il profilo Twitter ufficiale e il suo forum.

Segui Federico su Twitter: @spaghettikraut

Seguici su Facebook e Twitter.