FYI.

This story is over 5 years old.

Questo video spiega perfettamente il dibattito sulla crittografia

Fatti spiegare da degli omini perché l'argomento dovrebbe interessarti.
15.4.16

Per quasi due anni, l'FBI ha provato a dirci che i telefoni e computer che sfruttano un sistemi di crittografia difficili da penetrare ci avrebbero condannato a un futuro di crimini irrisolvibili e criminale inafferrabili.

All'inizio di quest'anno, quando l'FBI non è riuscita ad accedere al telefono di un defunto terrorista, il dibattito sulla crittografia, che in realtà va avanti da oltre 20 anni, ha avuto finalmente il suo momento di gloria. Si tratta di una discussione stremamente complessa, ma la posizione dell'FBI può essere riassunta con un concetto piuttosto semplice: Non dovrebbero esistere dei lucchetti che non possono essere scassinati, perché nessuno dovrebbe essere al di sopra della legge. (In ogni caso, è più o meno ciò che dice un disegno di legge del Senato, abbondantemente deriso in seguito.)

Ma è la verità? E perché dovrebbe interessare a te, cittadino rispettoso della legge e delle istituzioni? John Oliver ha già fatto gran parte del lavoro con la sua chiarissima spiegazione, ma una nuova animazione appena sfornata da CGP Grey potrebbe essere il miglior esempio esplicativo a riguardo.

"La natura stessa di una serratura è la sua tendenza a essere scassinata, e la natura di internet è la tendenza di portare dei malintenzionati alla tua porta di casa," spiega CGP Grey nel video. "Non importa quanto desideriamo l'esistenza di un lucchetto che si apre solamente davanti agli angeli e lascia fuori i demoni: non è possibile costruirne uno del genere. Chiunque dica altrimenti o non sa nulla di matematica, oppure sta cercando di fregarti. "Sfruttando degli omini, e i suddetti angeli e demoni, CGP Grey riesce a spiegare ottimamente perché obbligare le aziende del mondo tech e gli sviluppatori a creare sistemi crittografati intenzionalmente più deboli, così da renderli accessibili alle autorità se ne hanno bisogno, è una pratica pericolo per noi tutti—molto più pericolosa di avere un lucchetto fisico poco sicuro.