FYI.

This story is over 5 years old.

Le Venerdì Mixtape Vol. 50 - Winter Rendezvous, la mixtape di Robert Beatty

La mixtape di Robert Beatty, visionario cover artist americano.
23.12.11

La cover art è una cosa splendida e affascinante. Quando un bel disco arriva sul vostro tavolo accompagnato dall'immaginario giusto, il godimento, da tanto, diventa tantissimo. Discorso che vale anche per chi di disco non ne ha mai comprato uno in vita sua: se riuscite ad ascoltarvi gli mp3 senza sentire il bisogno di una figuretta d'accompagnamento a sinistra nella schermata di iTunes siete delle persone orribili e io non voglio avere niente a che fare con voi.

Ognuno, poi, ha il suo cover artist preferito, più o meno famoso. Da queste parti sono in salita le quotazioni di Robert Beatty, spennellatore provetto proveniente dal Kentucky. Ad abbellirsi coi suoi lavori sono soprattutto dischi e flyer del giro sperimentale e lo-fi americano, quella musica che per comodità chiamiamo noise, drone, ambient etc. e a cui Robert mette mano anche direttamente, come membro di Hair Police e Burning Star Core. Lo stile del signor Beatty è molto lontano dall'estetica caotica e infantile che per diverso tempo ha dettato legge nella scena (per intenderci: follie alla Paper Rad o Brian Chippendale). Altrettanto drogata ma più elegante, la sua arte si ispira tanto al fumetto underground anni Settanta di Rick Griffin e Moebius quanto alle paranoie surrealiste di Max Ernst. "Space is the place", senza dubbio: è lì che la mente di Robert passa la maggior parte del tempo. Il fatto, poi, che porti lo stesso nome di un vecchio attore che è riuscito a partecipare sia a 2001: Odissea Nello Spazio che a episodi di Doctor Who e Le Cronache Marziane, mi sembra piuttosto significativo. Altrettanto significativa è questa bella mixtape compilata da lui in persona, di cui ci dice:

Vi presento una raccolta di musica paranoica, malata e bellissima che vi aiuterà a superare la paura di affrontare un altro lungo e freddissimo inverno (anche se magari in Italia l'inverno non è proprio così). Riscaldatevi con questa musica che, invece, è gelida fino all'osso. Buone vacanze!

WINTER RENDEZVOUS, LA MIXTAPE DI ROBERT BEATTY PER VICE ITALIA by Summervice Blues

SCARICATE LA MIXTAPE QUI // DOWNLOAD THIS MIXTAPE HERE

TRACKLIST:

1. (INTRO) Mark Fell - The Transinfinite Self
2. Spacemen 3 - Drive/Feel So Sad
3. ZNR - Seynete
4. nsi. - Cabinet
5. Wiley - Ground Zero (Devil's Mix)/Daniel Stephen Crafts - Soap Opera
6. Suite, Brief Interlude, The Telephone Call
7. Royal Trux - Jet Pet
8. Jeanne Vomit-Terror - Mirror School
9. The Gherkin Jerks - Acid Indigestion
10. Minimal Man - To Hold You
11. Auto Delta Time - Way of the Dolphin (Radio Mix)
12. Clipse - Mr. Me Too
13. Farben - Xango
14. Human Flesh - Every Ill Man
15. Francoise Hardy - Rendez-vous D'automne
16. Karen Beth - Nothing Lasts
17. Tomorrow Come Someday - Tomorrow Come Someday
18. The Search Party - So Many Things
19. Idiot Glee - In the Sadist's Garden