Music by VICE

Il backstage del Propaganda Festival è un paradiso

Non sappiamo se è stato meglio vedere Noyz e Gemello che fanno gli In The Panchine, Daria Bignardi che chiacchiera con Izi ed Ernia o Speranza con la bandiera dei rom.

di Federico Sardo; foto di Guido Borso, e Ludovica De Santis
17 settembre 2019, 9:27am

Noyz Narcos a Milano, fotografia di Guido Borso

“Il rap è il nuovo pop”: quante volte lo abbiamo sentito dire negli ultimi tempi? Ed è sicuramente vero da tanti punti di vista, come è vero però che esiste ancora un’altra strada. Propaganda è un management, un’etichetta e molte altre cose, e ha sempre incarnato una via diversa al rap. La via più hardcore, quella più di strada, fatta di pochi compromessi. Il suo nome più in vista è sempre stato quello di Noyz Narcos, e questo già può fare capire molte cose.

Venerdì e domenica Propaganda ha fatto festa, rispettivamente al Magnolia di Milano e al Teatro a India a Roma. pienissimo, dimostrando un’altra volta che anche il rap più hardcore, senza spazio per hit estive o scorciatoie per la radiofonia, può convincere anche dal punto di vista dei numeri. L’headliner della serata era ovviamente la doppia N, ma oltre a lui sul palco anche i live di Gemello, storico esponente del Truceklan sin dai tempi di In The Panchine, e quelli di due newcomer molto diversi tra loro ma accomunati da un’attitudine assolutamente hardcore: Ketama126 e Speranza.

ketama126
Ketama126 a Roma, fotografia di Ludovica De Santis

Sarebbe assurdo però ignorare che si trattava anche di una festa per l’uscita di Mattoni, l’iconico mastodonte di Night Skinny, vero e proprio stato dell’arte del rap italiano nel 2019, pubblicato proprio lo stesso giorno. Quello di Skinny è un disco che riesce a essere assolutamente fresco e contemporaneo senza rinunciare alla potenza e a una vena inossidabilmente street; che tiene insieme alcuni pilastri del rap italiano (Gué, Marra, Fibra e lo stesso Noyz) con quelli che sono tra i nomi più potenti della nuova scena. Il tutto senza concessioni caraibiche o andando a inseguire i trend più effimeri, ma con un disco che è fondamentalmente rap: fatto di scrittura, di strofe lunghe, di una vena cupa e di un forte ricorso all’arte del campionamento, proprio come si faceva una volta.

E per forza di cose era l’aria di una festa quella che si respirava nel backstage della serata, alla quale sono accorsi ospiti che sarebbero saliti sul palco a duettare con gli artisti in cartellone—è il caso per esempio di Izi, Rkomi, Franco126, Gemitaiz—ma non soltanto. Sotto i gazebo del Magnolia brindavano tra loro e si abbracciavano tantissimi volti del rap italiano, presenti per stima o amicizia anche senza obblighi lavorativi: tra questi, nomi come Taxi B e la FSK Satellite, Ernia, i Tauro Boys, Ensi. Ma anche volti non del rap italiano: su tutti Daria Bignardi, che in una breve chiacchierata ci ha detto che il suo rapper preferito è Noyz Narcos, ovviamente (trovate il tutto nelle storie di Instagram di Noisey).

speranza propaganda festival
Speranza a Milano, fotografia di Guido Borso

Davanti a questi occhi, sul finale dei live, Noyz e Gemello hanno regalato un back in the days decisamente iconico, con “Verano Zombie” e “Deadly Combination” cantate a memoria a bordo palco da diverse generazioni di artisti, e in platea da un pubblico di tutte le età. A dimostrare che, quando c’è integrità artistica, tutto si tiene.

Vai sul nostro profilo Instagram per vedere che cosa è successo nel backstage di Propaganda Festival, qua sotto trovi altre fotografie. Quelle di Milano sono di Guido Borso, quelle di Roma sono di Ludovica De Santis.

gemello rapper maglietta psicologi
Gemello a Roma, fotografia di Ludovica De Santis
rkomi propaganda festival
Rkomi a Milano, fotografia di Guido Borso
side baby noyz narcos roma
Side Baby e Noyz Narcos a Roma, fotografia di Ludovica De Santis
tauroboy maximilian
TauroBoy Maximilian a Milano, fotografia di Guido Borso
night skinny
The Night Skinny a Roma, fotografia di Ludovica De Santis
noyz narcos live milano propaganda festival
Noyz Narcos a Milano, fotografia di Guido Borso
franco126 roma
Franco126 a Roma, fotografia di Ludovica De Santis
izi rapper
Izi a Milano, fotografia di Guido Borso
og eastbull
OG Eastbull a Roma, fotografia di Ludovica De Santis
ketama126 live milano
Ketama126 a Milano, fotografia di Guido Borso
marina sick luke peachwalnut
Roma, fotografia di Ludovica De Santis
gemitaiz
Gemitaiz a Roma, fotografia di Ludovica De Santis

Segui Noisey su Instagram, Twitter e Facebook.