Pubblicità
State of Surveillance

State of Surveillance: abbiamo incontrato il whistleblower dell'NSA Edward Snowden

Per scoprire cosa è davvero in grado di fare il governo americano in termini di sorveglianza, e capire se, come cittadini, possiamo proteggere dati e informazioni sensibili, VICE è andata a Mosca per incontrare Edward Snowden.

di VICE News
09 giugno 2016, 8:25am

Nel 2013, il whistleblower dell'NSA Edward Snowden ha pubblicato i dettagli dell'imponente programma di sorveglianza del governo americano, innescando un acceso dibattito sulla privacy digitale e sulla sicurezza.

La discussione globale sul tema ha raggiunto il suo apice qualche mese fa, quando Apple si è rifiutata di eseguire un'ingiunzione del tribunale presentata dall'FBI per sboccare l'iPhone del sospetto terrorista Syed Farook. Nel frattempo, giornalisti e attivisti sono sempre più sotto attacco da parte di agenti stranieri.

Per scoprire quali sono le reali capacità del governo, e capire se noi cittadini possiamo davvero in proteggere i nostri dati e le informazioni sensibili, Shane Smith è andato a Mosca per VICE on HBO, per incontrare l'uomo che ha dato inizio a tutto: Edward Snowden.


Segui VICE News Italia su Twitter, su Telegram e su Facebook

Tagged:
video
VICE News
privacy
EDWARD SNOWDEN
nsa
intervista
whistleblower
sorveglianza