natale

Qualche domanda sui "peni giganti" di Natale di Civitanova Marche

Per esempio, cosa dovrebbero sembrare le luminarie cittadine, a parte dei peni giganti?
11 dicembre 2017, 11:59am
Le luminarie natalizie di Civitanova Marche. Foto via Twitter

Ieri pomeriggio ho fatto l'albero di Natale anche se non ne avevo molta voglia perché avevo visto gli alberi di Natale fatti dal comune di Civitanova Marche che hanno preso il mio spirito natalizio, gli hanno dato una botta in testa, l'hanno fatto a pezzi, l'hanno messo in un sacco nero chiuso col nastro da pacchi, hanno guidato fino alla discarica più vicina e ce l'hanno gettato dentro e nessuno lo troverà mai più. Immagino per voi sia stato lo stesso. Nel weekend la foto delle luminarie natalizie di Civitanova Marche era ovunque, ma se ancora non l'avete vista eccola qui. Eccole qui e buon Natale.

Ora, non conosco Civitanova Marche e non ci sono mai stato ma sono abbastanza sicuro che per 11 mesi all'anno quelle nella foto siano delle normalissime palme. È solo a dicembre, per la gioia degli abitanti del paese e adesso dell'Italia intera, che il Comune di Civitanova Marche le addobba con delle lucine di Natale trasformando il viale alberato su cui sorgono in una promenade che sfila tra due ali di falli giganti bloccati per sempre nell'atto di eiaculare verso il cielo stellato. Ho già detto buon Natale? Buon Natale a tutti.

Comunque, ho qualche domanda su questa cosa.

COME È POTUTO SUCCEDERE CHE ABBIANO MONTATO DELLE LUCI DI NATALE A FORMA DI PENI GIGANTI?

Perché dev'esserci una spiegazione razionale. Perché non c'è alcuna possibilità che questa cosa sia stata discussa in una riunione del consiglio comunale avente come ordine del giorno "Natale 2017: addobbiamo le palme dei viali in centro per farle sembrare dei peni giganti" e che al momento di votarla ci siano stati più favorevoli che contrari. No. Mi rifiuto di credere che sia andata così.

Ho fatto alcune ipotesi al riguardo: 1. un tentativo di sabotare la giunta comunale: ora che le reti di troll e siti di fake news russi sono state scoperte, il Cremlino sta cercando di minare la nostra democrazia diffondendo dei fake alberi di Natale equivoci e imbarazzanti 2. uno scherzo del tizio incaricato di montare le lucine natalizie perché se io fossi il tizio incaricato di montare le lucine natalizie ovviamente le monterei per farle sembrare dei peni colossali 3. un'intenzionale dimostrazione di forza da parte della giunta comunale di Civitanova Marche che governa con una maggioranza talmente bulgara da poter mandare questi segnali alle opposizioni: visto? Possiamo trasformare l'arredo urbano in una selva oscura di cazzi e la popolazione ci voterà di nuovo. Visto quanto poco contate?

In un'intervista al Resto del Carlino, l'assessore (non è specificato a cosa) del Comune di Civitanova Marche Maika Gabellieri spiega che "il giorno dell'accensione il programma era fitto e non ho avuto tempo di andare in giro a verificare l'effetto" il che fa pensare che sia avvenuto tutto per errore, che il Comune non sapesse che le palme illuminate sarebbero sembrate quella roba lì. Poi però dice anche anche che "le palme sono illuminate come l'anno scorso e poi due anni prima." Il che vuol dire solo una cosa: in tre anni a Civitanova Marche nessuno si era accorto di niente. Nessuno aveva notato la sottilissima somiglianza.

Di conseguenza mi viene in mente un'altra domanda, e cioè

COSA DOVREBBERO SEMBRARE QUESTE LUCI DI NATALE A PARTE DEI PENI GIGANTI?

Cito dalla stessa intervista:

Ognuno interpreta le luminarie come vuole, perché il giardino della piazza sta diventando un test delle macchie di Rorschach

Momento momento momento momento. Il test di Rorschach (per chi non lo sapesse) è un test psicologico che si usa per l'indagine della personalità in cui lo psicologo ti fa vedere delle tavole con delle macchie e tu devi dirgli la prima cosa che ci vedi dentro. Tipo nella prima tavola io ci vedo due stambecchi che si arrampicano sulla stessa montagna uno da un lato e uno dall'altro.

Ora, riguardiamo la foto della piazza di Civitanova Marche con le palme illuminate:

Foto via Twitter

Cosa vi sembrano le palme? Cosa ci vedete? Degli alberi di Natale? Dei funghi, come sostiene l'assessore? Dei pennelli, come sostiene la mia collega Flavia seduta qui accanto? Sarebbe interessante utilizzare davvero queste risposte per tracciare un quadro della personalità di chi le dà, ad esempio se ci vedi un fungo fai parte del tipo psicologico A, sei molto realista e dipendente dal parere degli altri, mentre se ci vedi un pennello fai parte del tipo psicologico B, hai un'immaginazione molto sviluppata e sempre la testa tra le nuvole. E poi c'è il tipo psicologico C, a cui appartengo io, a cui sembrano solo delle palme usate come alberi di Natale che per un equivoco una volta illuminate sembrano solo dei cazzi giganti.

PERCHÉ NON ESISTE ANCORA UN CINEPANETTONE AMBIENTATO A CIVITANOVA MARCHE, "NATALE A CIVITANOVA MARCHE", 96' DI FILM CON BOLDI E/O DE SICA IN CUI IL LEITMOTIV PRINCIPALE SONO LE LUMINARIE NATALIZIE SULLE PALME E TUTTE LE BATTUTE RUOTANO INTORNO AL FATTO CHE SEMBRANO DEI PISELLI?

A Civitanova Marche si intrecciano le storie di diversi personaggi. Giorgio Bassi, disperato per esser stato lasciato dalla moglie Daniela, si reca nella città marchigiana dal suo migliore amico Mario. Ma non sa che è proprio questi l'amante di Daniela, e quando i due si accorgono del suo arrivo cercano di non essere scoperti. Nel frattempo Giorgio deve subire le avances di Stella, la figlia di Mario che sostiene di essere innamorata di lui; Mario però fraintende pensando che Giorgio gli stia chiedendo di fare sesso con Kelly, la sua ex moglie, e gli dice di andarci a letto senza problemi. Alla fine, per una serie di circostanze, Giorgio e Mario si ritroveranno assieme a Daniela e Stella nella stessa camera di albergo, dove ognuno scoprirà la verità sull'altro. Così Giorgio fa le valigie e se ne ritorna a casa.

Quella qui sopra è la trama di Natale a Miami in cui ho solo sostituito "Miami" con "Civitanova Marche" ma vedete che funziona lo stesso. In tre anni che montano le luci di Natale così capite che c'era tutto il tempo per girarlo.

CHE TIPO DI ALTRE TRADIZIONI NATALIZIE CI SONO A CIVITANOVA MARCHE?

Se qualcuno che ci abita può aiutarmi, mi sto facendo questa domanda da un paio di giorni.

Segui Mattia su Twitter