FYI.

This story is over 5 years old.

Insalata di polpo confit

Certo, potresti far bollire il polpo in una pentola d’acqua con il famigerato trucchetto del tappo di sughero, ma vuoi mettere cucinarlo delicatamente con dell’olio d’oliva e gustarne poi tutto il sapore?

Porzioni : 4-6
Tempo di preparazione totale: 1 ora e 15 minuti

Ingredienti

6 chili di polpo, pulito
2 spicchi d'aglio, tritati
1 mazzetto di foglie d'origano più l'equivalente di due cucchiai di origano
473 ml di olio d'oliva
237 ml di olio di canola
3 cucchiai di aceto di vino rosso
55 g di olive di Castelvetrano, snocciolate e leggermente schiacciate a mano
3 gambi di sedano, tagliati sottili di sbieco
1 piccola cipolla rossa, tagliata a fette sottili
425 g di ceci, puliti e asciugati
Sale kosher
Pepe nero tostato fresco, q.b.

Preparazione

1. Condisci i tentacoli del polpo con il sale e riponili in una padella larga insieme all'aglio, a un po' di origano e all'olio. Procedi cuocendo a fuoco lento e di medio calore finché i tentacoli non risulteranno teneri, ci vorrà circa un'ora. Usando le pinze, sposta i tentacoli dalla padella al tagliere, premurandoti di tagliarli in pezzettini di circa un centimetro di larghezza. Trasferisci il tutto in una scodella.

2. Lascia raffreddate il polpo a temperatura ambiente e, una volta pronto, versaci sopra 30 ml di olio, l'aceto, il sedano, la cipolla e i ceci. Mescola bene e aromatizza con il sale e il pepe. Rimescola bene il tutto questa volta aggiungendo l'olio mancante e i 2 cucchiai di origano.

Prima di darci dentro, trasferisci il polpo sul tuo piatto da portata preferito!