A Roma ci sarà un vero e proprio paradiso della pizza per tre giorni

La Città della Pizza torna a Roma dal 18 al 20 giugno; dentro potete mangiare alcune delle migliori pizze d'Italia e bere le birrette.
11.6.21
Citta della pizza
Foto per gentile concessione di Città della Pizza

Non sappiamo più come si fa, ma proprio per questo siamo ancora più emozionati: in queste settimane tornano gli eventi dedicati a cibo e all’alcol e non vediamo l’ora di tornare a frequentarli. E a Roma, questo mese, torna un festival dedicato alla pizza che negli anni scorsi ci aveva fatto sognare.

Dal 18 al 20 giugno, all’interno dello spazio eventi Ragusa Off (in via Tuscolana, 179), torna La Città della Pizza, uno degli appuntamenti più interessanti per il pubblico generalista e per gli appassionati di pizza, che raduna sotto lo stesso tetto alcuni dei migliori pizzaioli e delle pizzaiole in Italia..

Viste le vigenti norme igienico-sanitarie, l’edizione 2021 si svolgerà in modo un po’ diverso dalle precedenti: rimane l’ingresso gratuito - cosa che ha sempre contraddistinto l’evento - ma per accedere si consiglia di acquistare dei gettoni per uno dei tre giorni, che una volta all’interno dello spazio vi consentiranno di comprare poi le pizze. Varrà insomma come un sistema di prenotazione, così da evitare sovraffollamenti nello spazio.

Pubblicità

Qui sul sito della manifestazione trovate tutte le informazioni necessarie.

casadellapizza.jpg

Quindi al netto di un po’ di organizzazione necessaria, preparatevi a provare la pizza di oltre 60 professionisti del settore: dalla pizza fritta di Isabella De Cham - noi avevamo assaggiato la sua frittatina di pasta super -, passando per le pizze romane di Jacopo Mercuro di 180 Grammi e quelle di Sami El Sabawy di A’Rota.

Le aree saranno suddivise in diverse “case” che raggrupperanno i pizzaioli per tipologia di pizza: ci sarà la Casa della Pizza Fritta; quella della Pizza Romana; la Casa Pizza a Degustazione; Casa Pizza all’Italiana; Casa della Pizza al Taglio; Casa della Pizza Napoletana e quella del Fritto all’Italiana.

Solo dalla “mappa” la salivazione accelera moltissimo.

Segui MUNCHIES su Facebook e Instagram.