FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

HARMONY KORINE, LE MITRAGLIATRICI E I DIE ANTWOORD

i
di it
24 marzo 2011, 6:12pm

Avete già visto Umshimi Wam, il nuovo film che Harmony Korine ha realizzato per VBS, con protagonisti i Die Antwoord? Se la risposta è no, fatelo prima di subito. Vi dico solo che, nel corto di 16 minuti, Ninja e Yo Landi sono due gangster in sedia a rotelle che imperversano in un sobborgo di periferia, vestiti in pigiamoni rosa e gialli e armati di mitra. Abbiamo chiamato Harmony e i Die Antwoord per ringraziarli di averci fatto schizzare il cervello fuori dalle orbite e per chiarire alcune cose del film. Guardatevi il corto dopo il salto, prima di leggere l'intervista.

Vice: Com'è, Ninja?
Ninja: Come stai tu, cazzo?

Un po' di doposbornia, ma come stai tu?
Sto bene, alla perfezione.
Harmony: NINJA! Ninja: È Harmony Korine quello?

Sì. Che stai facendo adesso?
Stiamo bevendo birra nella mia nuova Subaru nero opaco.

Fico. L'hai elaborata?
Yeah, è elaborata di brutto. Sotto ha dei neon rossi e tutti vogliono rubarmeli, sempre, cazzo. Ricevo continuamente minacce, è per questo che ho un AK-47.

Hai una pistola?
Beh, è un AK-47 – è una mitragliatrice.

Le mitragliatrici sono le tue armi preferite, o hai anche qualche pistola e cose così?
Mi piacciono anche le Glock. Mi piace stare sul semplice, una Glock a canna allungata.

Sei nudo?
Cosa?

Sei nudo?
Stai calmo, cazzo, sono in macchina, perdio! Perché cazzo dovrei essere nudo?

Così, mi chiedevo. Come vi siete incontrati tu e Harmony, Ninja?
L'ho visto fuori da un hotel a Nashville, su una Land Rover costosa che sparava rap da gangster. Sembrava un ragazzino che ha appena rubato una Land Rover.

Qual è il primo film di Harmony Korine che hai visto? Davano i suoi film in Sudafrica?
Sì, ho visto Kids, tipo.

Che ne hai pensato?
Grande. Mi ha arrapato un sacco.

Che parte?
La scena d'apertura.

Ok, quindi da dove viene l'idea di questo film e cosa significa "Umshini Wam"?
Significa "portami la mia mitragliatrice". Harmony ha pensato a tutto, ci ha solo mandato la sceneggiatura e c'erano battaglie tra Zulu. Ci piaceva l'idea. Eravamo un continuo "Cazzo, lo facciamo."

Da dove è venuta l'idea, Harmony?
Harmony: Un paio di anni fa ho visto un clip su un qualche sito, penso fosse un sito specializzato in cerchioni per macchine. Stavo cercando di trovare, per la mia macchina, dei cerchioni che avevo visto in giro a Nashville. Avevano dei simboli a forma di dollaro che giravano insieme alla ruota, stavo facendo ricerche in proposito quando ho trovato questo link ai cerchioni olografici. Qualcuno ad Atlanta aveva inventato dei cerchioni olografici e io ho pensato che fossero davvero pazzeschi. Potevano illuminare il cielo.

È una roba tipica di Nashville?
No, sono impossibili da trovare. Penso che ci siano solo un paio di cerchioni olografici in giro, e non siamo riusciti a trovarli. Ma questo è ciò che mi ha portato a immaginare come sarebbe stato metterli su delle sedie a rotelle, allora ho iniziato a fantasticare su che tipo di personaggio sarebbe andato su una sedia a rotelle con cerchioni olografici. Quindi ho iniziato a costruire una specie di storia basata su quell'idea e sulla prima volta che ho visto i Die Antwoord. Erano esattamente il tipo di persone che avrebbero guidato una sedia a rotelle con cerchioni e mitragliatrici, e poi hanno lo status di gangster adatto a quello che stavo cercando.

Già, stanno bene in sedia a rotelle.
Erano perfetti.

È partito come un corto, o doveva essere qualcos'altro?
Io e Ninja stavamo parlando di fare un video musicale, ma veniva troppo complicato. Abbiamo pensato che sarebbe dovuto essere tipo un video musicale, ma senza musica, senza una vera e propria canzone. La musica era di DJ Hi-Tek, così abbiamo deciso di farlo più simile a un cortometraggio, o un lungometraggio condensato. È un lungometraggio, ma ora i lungometraggi sono lunghi solo 15 minuti. Non è un cortometraggio, è come un nano alto.

Il film era ambientato in Sudafrica, ma avete girato a Nashville. Com'è stata l'esperienza? Avete ricevuto molte occhiatacce?
In realtà qui sono stati tutti molto accomodanti. Ninja e Yo Landi andavano in giro con degli Uzi e, per qualche motivo, tutti erano molto rilassati a riguardo. Forse perché, qui, chiunque ha una pistola.
Ninja: Harmony, non era un Uzi, era una Glock. Una Glock automatica a canna lunga.
Harmony: Sì, beh, avrebbe dovuto essere un Uzi.
Ninja: Lo so, mi sono girati i coglioni quando ho visto che non era un Uzi, ma quella Glock automatica è diventata la mia arma preferita.
Harmony: Già, la canna lunga le dà una certa grinta.

Di chi è la voce che all'inizio del film dice "umshini wam"?
Ninja: È l'alieno. Hai presente, il grande alieno con gli occhi che sparano raggi di luce. Canta con la mente, cazzo.
Harmony: La voce dell'alieno era distorta. È nato distorto.
Ninja: Abbiamo deciso per "umshini wam" perché è africano.

Vi siete tenuti le sedie a rotelle, ragazzi?
Harmony: Sì, li abbiamo ancora quegli affari. Speriamo ce le chieda lo Smithsonian.
Ninja: Io ho tenuto i cerchioni, li metto tutti e quattro sulla mia Subaru.

Interpreti un uomo morto molto convincente nel film, Ninja. Hai mai fatto la parte del morto nella vita reale per far girare le palle a Yo Landi?
No, l'ho fatto per caso e Harmony l'ha lasciato dentro. Ero stanco, perché avevo girato tutto il giorno in sedia a rotelle e Yo Landi si si è commossa un sacco e ha iniziato a piangere mentre continuavano a filmare.

Volete andare avanti a fare altri film?
Non sappiamo. Ci piace fare musica. Facciamo tutto quello che ci va. Stiamo anche creando un pupazzo di Evil Boy. È fatto di legno. Ti manderò una foto. Ce l'ho sul cruscotto.

Niente male. Il film è dolce, divertente... quasi tenero. Mi stavo chiedendo se quella tenerezza e quella chimica siano venute fuori mentre riprendevate, o se fossero già in sceneggiatura.
Harmony ci ha obbligati a comportarci così. Ci ha fottutamente obbligati.

Quindi è stata una regia geniale?
Harmony: Ho dovuto obbligarli a farlo. All'inizio erano molto titubanti, ma poi hanno capito che era la cosa giusta da fare e l'hanno fatta e basta.

Be', qui lo amiamo tutti. L'abbiamo fatto vedere ieri, prima di metterlo online, e l'opinione generale era che ne vogliamo ancora. Pensate che lavorerete ad altri progetti comuni in futuro?
Harmony: Sì, mi piacerebbe continuare a far cose con questi ragazzi. Ninja e Yo Landi sono stati mandati qui per insegnare ai bambini.

Forse diventeranno delle superstar del cinema.
Yo landi: Nah.

INTERVISTA DI EDDY MORETTI