È stato scoperto un dissing di 2Pac a JAY-Z, Dre, Diddy e Biggie

Nei ringraziamenti inediti del suo album 'Don Killuminati: The 7 Day Theory' è stato ritrovato un dissing a JAY-Z, Dre, Diddy e Biggie.
5.4.18

Siccome è illegale andare a esumare materialmente il cadavere dei cantanti e cibarsene, la casa d'aste americana Gotta Have Rock'n'Roll ha annunciato che sarà reso disponibile a partire dall'11 aprile uno scritto autografo di Tupac Shakur a partire da 30mila dollari. Supponiamo che il prezzo salirà considerevolmente durante l'asta, anche perché il pezzo è di quelli che attirano l'attenzione.

Si tratta infatti della bozza di ringraziamenti per l'album Don Killuminati: The 7 Day Theory, che poi è stata scartata in gran parte, mantenendo solo il finale: "WAR TIME! Worldwide, Nationwide, Citywide, Real Niggaz Do Real Things". 2Pac in questo dissing scritto a mano non risparmia nessuno, a cominciare da chi aveva cercato di ucciderlo nella famosa sparatoria del 1994 ai Quad Recording Studios di Manhattan. Puff Daddy o Diddy o Love o come cazzo si chiama in questo momento (qui è "Puffy"), Notorious B.I.G., Jimmy Henchman e altri "sono stati in silenzio e hanno cospirato per la mia caduta". Faith Evans "mi ha dato l'arma più potente di tutte, la sua bassa autostima e la sua fica rovinata", mentre Wendy Williams "è una grassa puttana". I Mobb Deep "hanno aperto la bocca dandomi l'opportunità di ridurli in polvere come i perdenti da zero vendite che sono"; Dr. Dre è "un gay represso"; i De La Soul "ce l'hanno con me perché vivo bene mentre loro sono dei ciccioni che vivono da poveracci"; JAY-Z (qui "Jay Zee") "è un signor nessuno", come Lil Kim "che succhia il cazzetto di B.I.G.". Fiuuu! Quando ho finito di leggerla mi aspettavo che arrivasse una frecciatina anche a me.

Leggi lo scritto completo qua sotto:

2pac tupac shakur asta killuminati makaveli liner notes

Segui Noisey su Instagram e Facebook.