FYI.

This story is over 5 years old.

Update dal confine turco - Parte 2

Ora che la frontiera turca è stata chiusa e migliaia di persone non posso lasciare Kobane, siamo stati in un campo profughi per vedere come vivono i siriani che hanno lasciato il Paese in fuga dallo Stato Islamico.
17.10.14

Da quando, lo scorso settembre, i miliziani dello Stato Islamico hanno lanciato una grande offensiva contro la città curda di Kobane, più di 180.000 persone hanno attraversato il confine tra Siria e Turchia. All'inizio, le autorità locali hanno faticato a gestire un così grande afflusso di profughi: migliaia di persone sono state costrette a dormire per strada nella città turca di Suruc, sul confine. Oggi stanno venendo allestiti dei campi profughi per fornire rifugio e assistenza a queste persone.

Ora che la frontiera turca è stata chiusa e migliaia di persone non posso lasciare Kobane, VICE News ha visitato un campo profughi—dove in ogni tenda sono alloggiati più di 14 rifugiati—per vedere come vivono queste persone dopo essersi lasciate alle spalle le loro case e le loro vite.