FYI.

This story is over 5 years old.

News

Notizie del dopo-sbornia

Alle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria ha vinto l'astensione, dopo Atalanta - Roma ci sono stati scontri tra polizia e tifosi e un uomo ha dato di matto all'aeroporto di Boston.
24.11.14

Terrorismo
UN ATTENTATORE SUICIDA SI È FATTO ESPLODERE A UNA PARTITA DI PALLAVOLO IN AFGHANISTAN
L'attentato ha provocato più di 45 morti

(via)

Questa domenica, un attentatore suicida si è fatto saltare a un torneo di pallavolo nell'est dell'Afghanistan, uccidendo almeno 45 persone e ferendone più di 50. L'attentatore ha colpito tra la folla di persone che si era riunita per assistere a una partita nella provincia di Paktika, sul confine con il Pakistan. L'attentato è arrivato subito dopo il voto in parlamento su un decreto che permette alle truppe americane e della NATO di rimanere nel paese a tempo indeterminato.

​​
​Elezioni 
ALLE ELEZIONI REGIONALI IN EMILIA ROMAGNA E CALABRIA HA VINTO L'ASTENSIONE
​In Emilia la percentuale dei votanti si è dimezzata dalle ultime elezioni europee

Pubblicità

Dalle urne delle elezioni regionali tenutesi questo 23 novembre in Emilia Romagna e in Calabria, a uscire vincitore è stato il PD, con i suoi candidati Stefano Bonaccini e Mario Oliverio. Ma la vera vincitrice è stata l'astensione.

L'affluenza è crollata come mai prima. Il dato relativo all'Emilia Romagna è particolarmente clamoroso: qui ha votato solo il 37,7 percento degli aventi diritto contro il 68,1 percento delle elezioni precedenti e il 70 percento delle europee.

In Calabria, invece, ha votato il 43,8 percento, in lieve flessione rispetto al 45,8 percento delle elezioni europee.

Su Twitter, il presidente del consiglio Matteo Renzi ha commentato il risultato positivo del suo partito:

Male affluenza, bene risultati: 2-0 netto. 4 regioni su 4 strappate alla dx in 9 mesi. Lega asfalta forza Italia e Grillo. Pd sopra il 40%.

— Matteo Renzi (@matteorenzi) 24 Novembre 2014

Lavoro
IN INDIA, ALCUNI RACCOGLITORI DI TÈ HANNO UCCISO IL LORO CAPO
Erano infuriati perché non venivano pagati da tre mesi

​Raccoglitori di tè in India. Foto  ​via

(​via)

Questa domenica i lavoratori di una piantagione di tè nell'est dell'India hanno assassinato il loro capo, colpevole di non aver pagato loro gli ultimi tre mesi di stipendio. Il proprietario della piantagione è stato trascinato fuori da una riunione da una folla inferocita, che l'ha aggredito e pugnalato a morte.

Un agente della polizia ha detto all'agenzia France Press che, "dalle nostre indagini preliminari sono emersi dei problemi riguardo al pagamento degli stipendi. Secondo la nostra ricostruzione, sarebbe stato attaccato con un'arma affilata."

Pubblicità

I raccoglitori di tè sono tra i più sottopagati e non è la prima volta che alcuni di loro aggrediscono i loro capi. Nel 2012, alcuni raccoglitori di tè ad Assam avevano bruciato vivi il loro capo e sua moglie.

​Tifo violento 
DOPO ATALANTA-ROMA CI SONO STATI SCONTRI TRA POLIZIA E TIFOSI 
Due agenti di polizia sono rimasti feriti

​(via)

Al termine di Atalanta-Roma ci sono stati scontri violenti tra la polizia e gli ultrà dell'Atalanta fuori dallo stadio di Bergamo. I tifosi hanno lanciato bombe carta contro la polizia, che ha risposto con cariche e lacrimogeni.

A quanto pare, gli scontri sarebbero scoppiati in seguito alla decisione della polizia di schierarsi in forze fuori dalla curva dell'Atalanta per tenere separate le due tifoserie. Nel corso degli scontri due agenti sono rimasti feriti, ma le loro condizioni non sono gravi. 

Nudità
UN UOMO NUDO HA ATTACCATO UN AEROPORTO AMERICANO
Un ventiseienne si è spogliato, si è arrampicato su un tetto e da lì si è lanciato per aggredire un anziano

Il Logan International Airport di Boston. Foto via

( via)

Sabato pomeriggio, la polizia del Logan International Airport di Boston ha arrestato un uomo, dopo che questi si è denudato e arrampicato sul tetto di un bagno delle donne. Poco dopo, l'uomo vi è caduto dentro, ha terrorizzato i presenti e aggredito un ottantenne.

Secondo la polizia, l'uomo avrebbe aggredito l'anziano mordendogli l'orecchio e tentando di strozzarlo con il suo bastone.

L'uomo, Cameron Shenk, di 26 anni, è stato arrestato con l'accusa di aggressione, tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e atti osceni in luogo pubblico.