Pubblicità
Questo articolo è stato pubblicato più di cinque anni fa.
News

La proposta per legalizzare matrimoni gay e tra specie diverse in Italia

In una proposta del 2012 riemersa nelle ultime ore dal forum di Beppegrillo.it, l'attuale parlamentare M5S Carlo Sibilia proponeva di discutere una legge su "matrimonio omosessuale, di gruppo e tra specie diverse."

di Matteo Lenardon
11 dicembre 2013, 12:39pm

Nella Terra di Mordor dell'intelletto umano, o come qualcuno preferisce chiamarli, "i forum e i Meetup di Beppegrillo.it" qualche mese fa pescammo Gian Paolo Vanoli, un quotato attivista del Movimento 5 Stelle di Segrate che sosteneva il collegamento fra i vaccini e l'omosessualità e le meravigliose proprietà terapeutiche della propria urina nella cura del cancro. La risposta dei leader nazionali e del movimento lombardo fu "ma Vanoli è un semplice attivista! Tutti lo possono essere! Non è un eletto! Un portavoce!"

In queste ore è riemerso invece un post pubblicato poco prima delle elezioni di febbraio 2013, in una sezione del sito Beppegrillo.it dedicato alle proposte costitutive del programma elettorale del M5S, scritto da Carlo Sibilia, eletto al Parlamento Italiano dopo aver ricevuto ben 113 preferenze alle parlamentarie campane.

Sibilia—che nella sua pagina bio descrive la propria nascita come una scena della Natività ("Sono nato ad Avellino una fredda notte di neve alle ore 4:00 del 7 febbraio 1986")—avanza, come proposta di legge nel 150° anniversario dell'Unità di Italia, la realizzazione delle unioni omosessuali, di gruppo e quelle con animali. E in quest'ultimo caso, per non far arrabbiare le associazioni animaliste preoccupate per conigli, lepri, welsh corgie, bisce di mare e micetti, specifica "purchè consensienti" (sic).


Clicca sull'immagine per ingrandire.

Come possiamo determinare il consenso alla bestialità da parte del nostro boa constrictor? Dobbiamo drogare il labrador dopo aver giocato a frisbee insieme a lui al mare e constatato che nessuna ragazza si è fermata? La rete sta ancora aspettando una risposta.

Sibilia riesce solo a rispondere nei commenti che "era solo un modo per sottolineare la libertà dei rapporti di ogni tipo che è il senso fondante della proposta." Forse Sibilia ignora che lo spauracchio dei "matrimoni uomo-bestia" è ciò che viene utilizzato dagli omofobi di tutto il mondo nella retorica anti-unioni omosessuali. Perché dopo aver avvallato il suffragio universale e permesso alla donne di votare ora anche gli ermellini votano Renzi alle Primarie PD. O forse Sibilia non ignora la cosa. Giudicate voi cosa sia peggio.

Ma, più che altro, la prima cosa che mi è venuta in mente dopo aver letto la Mozione Sibilia è stato un vecchio monologo di Dave Chapelle. "Vi è mai successa una cosa così razzista," dice Dave "che non vi ha fatto nemmeno incazzare. Avete solo esclamato 'Cazzo! Sta roba è razzista!' Avete potuto pensare solo 'Wow!', non può essermi successo sul serio, deve essere per forza un cazzo di film." Questo non è un film.


Segui Matteo su Twitter: @bknsty

Dagli archivi:

Chi c'è dentro i meet-up grillini