Prendi esempio da questo robot umanoide che fa addominali e flessioni

Lui sì che vuole tornare in forma dopo le feste.
29.12.17

Certe persone provano uno strano senso di soddisfazione nel guardare robot fallire. D'altro canto, c'è un terrore esistenziale nel notare come i robot stiano diventando un po' troppo simili agli esseri umani. Prendete questo robot umanoide sviluppato all'Università di Tokyo, che mostra come pompa i muscoli:

C'è qualcosa di veramente inquietante in questo androide dall'espressione placida che macina addominali e flessioni, ma le possibilità che questa tecnologia crea sono in realtà di grande ispirazione. I robot umanoidi tradizionali sono stati sviluppati per un sacco di priorità differenti, ma per questa ricerca, gli ingegneri Yuki Asano, Kei Okada e Masayuki Inaba volevano progettare robot che potessero imitare i movimenti fisici umani in modo più accurato.

La cosa ha richiesto il design di una struttura scheletrica, giunture, muscoli, proporzioni fisiche e persino una sorta di sistema nervoso centrale analogo in qualche modo a quello di un essere umano. Hanno finito per creare due esemplari, che hanno chiamato Kenshiro e Kengoro, stando allo studio pubblicato di recente su Science Robotics.

Con questo modello più corretto biologicamente, i ricercatori sono riusciti a far fare movimenti agli androidi mai visti prima. Credono inoltre che questa ricerca possa avere degli usi significativi nel mondo reale, come aiutare a costruire protesi migliori fino a permettere una migliore conoscenza dello stesso corpo umano.

Con questa consapevolezza, gli allenamenti di Kenshiro e Kengoro appaiano un po' meno minacciosi. A prescindere, non ho esattamente voglia di fare una gara di sguardi con questo:

Get six of our favorite Motherboard stories every day by signing up for our newsletter .