C'è un dissing tra Eminem e i Die Antwoord

Eminem ha tirato in mezzo i Die Antwoord per una punchline del suo nuovo singolo "Untouchable", in cui parla di razzismo, e ora il duo sudafricano ha risposto alla provocazione.

Dopo aver rivelato "Walk On Water" con Beyoncé (qua tradotta e spiegata), la settimana scorsa Eminem ha pubblicato un secondo estratto dal suo nuovo album Revival, in arrivo a breve. Si intitola "Untouchable" ed è un brano che parla di razzismo in America, rappato sia dalla prospettiva di un uomo bianco che di un uomo di colore. La potete ascoltare qua sopra. In mezzo alle barre dello Slim Shady, ce n'è una attorno a cui si è creata particolare attenzione:

Pubblicità

Preferirei sentirli dire "la N-word" che Die Antwoord / "Ninja"? È uno scherzo che sarebbe meglio tenere nascosto

Un po' di contesto: i versi in questione sono rappati dalla prospettiva di un ragazzo nero arrabbiato per il modo in cui la società in cui vive discrimina sistematicamente le persone come lui. Qua Eminem fa riferimento ai Die Antwoord, un celebre duo sud africano moglie-e-marito (Yo-Landi Visser e Ninja, rispettivamente) che in passato è stato criticato per essersi appropriato di alcuni stereotipi propri della cultura nera locale. Nel video di "Fatty Boom Boom" metà del duo, la MC Yo-Landi Visser, canta con il viso dipinto in blackface—un trucco usato in passato da attori bianchi che volevano prendersi gioco dei neri (e lo fa citando "My Name Is" di Eminem, che sta quindi chiudendo il cerchio ri-citando chi l'ha citato).

Il ragionamento del protagonista del testo di Eminem è, "Preferisco sentire qualcuno usare la parola con la n piuttosto che vedere la mia cultura rappresentata in modo caricaturale", e fa ironia sulla parola "ninja"—un eufemismo per "nigger"—prendendosi gioco di chi usa insulti razzisti per poi definirli solo "uno scherzo". I Die Antwoord hanno risposto alla citazione con il video qua sotto:

Yo-Landi, praticamente, se l'è presa più per il fatto che Eminem ha pronunciato male "Die Antwoord" per motivi metrici piuttosto che per l'intero sottotesto di significato della citazione: "Ok, come ti sentiresti se ti chiamassi Eeminem? Ok, ti chiami Eminem, ma ti chiamo Eeminem solo perché rima con qualcosa, ok? "Eeminem è andato in prigione e si è preso un po' di seme in culo e nessuno l'ha più visto". Visto come ci si sente? Yo."

Ed è poi arrivato quest'altro video, in cui Yo-Landi spiega a Eminem come si pronuncia correttamente "Die Antwoord". Vediamo se ci saranno ulteriori sviluppi, magari non basati sul modo in cui si dice una parola ma sulle tematiche di cui Eminem parla in "Untouchable". Sarebbe sicuramente più interessante. Segui Noisey su Instagram, YouTube e Facebook.