VICE Specials

Il padre del tatuaggio in Italia

Gian Maurizio Fercioni tatua professionalmente dal 1967. Ci ha spiegato cosa è cambiato in questi anni.
17.5.18

Gian Maurizio Fercioni ha cominciato a tatuare professionalmente nel 1967 ed è il proprietario di uno dei primi negozi di tatuaggi del nostro paese, il Queequeg Tattoo Studio & Museo di Milano, che gestisce insieme alla compagna e storica del tatuaggio Luisa Gnecchi Rusconi.

Li abbiamo incontrati per parlare delle origini del tatuaggio in Italia, di convention finite male e di mode.

Leggi anche: