La guida di Noisey a Sanremo 2018
Illustrazione di Luigi Argiuolo.

La guida di Noisey a Sanremo 2018

È arrivato come ogni anno il momento di celebrare l'unico santo patrono della musica italiana: il passato, il presente e il futuro del Festivàl della Canzone Italiana.
LA
illustrazioni di Luigi Argiuolo
5.2.18

È arrivato come ogni anno il momento di celebrare l'unico santo patrono della musica italiana: Sanremo. Come per ogni festività, non si sa bene a che cosa serva, implica una serie di rituali incomprensibili e molto probabilmente ti farà litigare con qualche tuo famigliare a cena, ma ogni anno ti ci avvicini con lo stesso misto di fiducia e senso di ineluttabilità. Noisey ha deciso di dedicare tutta la settimana dal 5 all'11 febbraio al Festivàl, passato, presente e futuro, compilando La guida di Noisey a Sanremo 2018.

Esploreremo i lati oscuri del Festival, le sue idiosincrasie, il suo significato nel panorama musicale italiano contemporaneo e che cosa significa per i più giovani.

È SANREMO AD AVER BISOGNO DEL NUOVO POP ITALIANO, NON VICEVERSA

Mai come oggi, la scena musicale italiana si sta sviluppando su un binario parallelo a quello sanremese. Le nuove leve del pop italiano non hanno più bisogno della benedizione del Festivàl. Leggi l'articolo completo.

STORIA DEL RAP A SANREMO

Quello tra l'hip hop e il Festival della Canzone italiana è un rapporto complicato, abbiamo cercato di capire perché ripercorrendone i momenti più brutti e quelli… leggermente meno brutti. Leggi l'articolo completo.

IL SANREMO DEI "RACCOMANDATI"

Non parliamo di vere raccomandazioni, ma di quei concorrenti che si sono presentati al Festival come protégé di qualche big e, per aver volato troppo vicino al sole, hanno perso le proprie ali. Leggi l'articolo completo.

"SANREMO", DI ANDREA NARDINOCCHI

Sanremo può cambiarti la vita, ma a volte non nel modo che ti saresti apettato. Andrea Nardinocchi ha deciso di condividere con noi una pagina del suo diario, scritta ripensando a quel febbraio 2013 in cui il Festivàl l’ha masticato e sputato. Leggi l'articolo completo.

A COSA SERVE SANREMO NEL 2018?

Sanremo ti legittima a un livello mainstream come nessun'altra manifestazione in Italia: abbiamo parlato della rilevanza del Festivàl nel 2018 con Alberto Guidetti de Lo Stato Sociale e Colapesce. Leggi l'articolo completo.

COSA NE PENSANO I 2000 DI SANREMO?

Una cosa è certa, Sanremo fatica a voler aprire il dizionario sulla parola “rivoluzione”. Di più, fa di tutto per negarsi pure il termine “rinnovamento”. È una cosa che pensavamo dieci anni fa, forse pensava qualcuno già vent’anni fa, e allora ci siamo chiesti: “Chissà che ne pensano i diciottenni del 2018, magari l’aria è cambiata”. L'abbiamo chiesto direttamente a loro. Leggi l'articolo completo.

COM'È DAVVERO VIVERE A SANREMO QUANDO C'È SANREMO?

L'unica settimana in cui Sanremo diventa qualcosa di più di una città di provincia, raccontata da due persone che ci sono nate. Leggi l'articolo completo.

SANREMO E LA MALEDIZIONE DELLA MELODIA

Cerchiamo di capire perché a Sanremo la rivoluzione non è mai arrivata, nonostante il mito degli Urlatori contro il Belcanto. Leggi l'articolo completo.

Torna su Noisey ogni giorno per nuovi articoli a tema Festivàl per una grande kermesse di giornalismo musicale italiano.

Segui Noisey su Instagram e Facebook.