FYI.

This story is over 5 years old.

Attualità

Perdetevi in questo labirinto di luci fluorescenti

L'artista e architetto Marco Zotes pone il "maze" nella parola 'AMAZE' con un'installazione interattiva di massa..
3.12.14

AMAZE di UNSTABLE su Vimeo.

AMAZE è un labirinto geometrico di luci fluorescenti che prende vita nella notte con colorate e disorientanti proiezioni luminose. Il labirinto, ultimo progetto dell'architetto e artista spagnolo Marcos Zotes, ha fatto il suo debutto recentemente alla Scotiabank Nuit Blanche di Toronto.

L'opera è stata progettata come una giocosa attrazione che favorisce l'interazione sociale e la scoperta di se stessi perdendosi nei suoi stretti passaggi e nei vicoli ciechi: per realizzare l'installazione Zotes ha usato materiali “versatili, veloci da assemblare, sicuri e poco costosi,” coperti da un “tessuto traslucido” semitrasparente che crea le superfici di AMAZE. Inoltre per l'opera è vitale il flusso di partecipanti, che con i loro movimenti attivano le dinamiche proiezioni luminose.

Pubblicità

Nella descrizione del progetto si afferma che “al labirinto è connessa l'idea che perdendosi si giunga alla scoperta di se stessi. I suoi complessi passaggi obbligano i visitatori a scegliere tra varie strade, alcune delle quali sono vicoli ciechi mentre altre riportano sulla strada già percorsa. I visitatori vengono sfidati a fare attivamente esperienza dell'opera d'arte passando attraverso i suoi vicoli stretti, diventando così una parte integrale dell'installazione.”

Per saperne di più sui vivaci progetti all'intersezione tra arte e architettura di Zotes, visitate il sito Unstable.