FYI.

This story is over 5 years old.

Fat Joe non accetta che Young Thug si vesta da donna

Se vi serve un'immagine della vecchia generazione di rapper che non capisce quella nuova, eccovi serviti.
30.8.16

Immagine da YouTube

Fat Joe non è esattamente la nostra persona preferita del Pianeta. Cioè, è più o meno dai tempi di “What’s Luv”, quando andavano di moda i cappellini alla Luca Sardella, per intenderci, che il Grasso Giovanni non fa niente di degno di nota.

Da allora il mondo è cambiato, ma Fat Joe non sembra volersi mettere al passo coi tempi. Sì, ha piazzato un paio di mezze hit qua e , ma sostanzialmente la sua retorica è rimasta parcheggiata a quella roba di soldi, zoccole e vestiti costosi—niente di particolarmente originale—quindi se è ancora a galla il merito non è suo, ma di chi continua a fornirgli dei beat decenti.

Pubblicità

Più di recente, Joe è diventato una specie di rappresentante di MarketAmerica, un sistema piramidale di vendite porta a porta con cui lui sostiene di star finanziando il suo "vero lavoro", che sarebbe il raps. A quanto pare, però, è lui stesso a far confusione dato che ultimamente ha piazzato barre a tema MarketAmerica nelle sue canzoni. Conflitto d'interessi anyone?

Lasciando perdere l'infruttuosa carriera di Fat Joe, concentriamoci su uno che il rap lo sa fare, e benone: Young Thug. Sul red carpet degli MTV Video Music Awards dello scorso weekend, Complex ha pensato di fare un test alle celebrities mostrando loro la copertina dell'ultimo mixtape di Thugger, quella in cui il nostro indossa un outfit a metà tra la Geisha e l'ombrellino da cocktail. L'intervistatrice chiedeva ai vip che le passavano sottomano un'opinione sull'abbigliamento di Young Thug, che, a dirla tutta, è una domanda un po' fecale, dato che dà la possibilità alle persone fecali di esprimere opinioni fecali a riguardo, come se fosse importante il modo in cui un artista decide di presentarsi sulla copertina del proprio lavoro.

E infatti, dopo un paio di risposte sensate, si è aperta la fogna.

Davanti ai microfoni di Complex passano casualmente Fat Joe e Remy Ma, e, in risposta alla domandona del secolo, Fat Joe decide che quello è il momento giusto per far sapere all'umanità che lui "non indosserebbe mai un vestito da donna." Per poi aggiungere che non conosce Young Thug, ma scommette che è uno di quei… Lasciando intendere un finale della frase che ci farebbe ancora meno piacere dell'esistenza stessa di Fat Joe.

Pubblicità

Lo snello poi decide di sparare un paio di altre frasi non necessarie che non vogliono dire niente, prima di dare un'eloquente pacca sulla spalla all'intervistatrice, un altro gesto non necessario, quando questa dice che Thugger è coraggioso a mostrarsi così. Dopodiché Fat Joe capisce che il tutto era arrivato ad un livello insostenibile e se ne va, lasciando l'intervista a metà, per fortuna.

Per farla breve: se guardate Joe vedrete che somiglia a quello zio reazionario che, ogni volta che lo vedete, si lamenta del fatto che non capisce "perché le coppie dello stesso sesso non possano fare i loro affaracci sporchi tra le mura di casa loro, anziché pretendere che la società li appoggi", anche se nessuno gli ha chiesto la sua opinione. Lo stesso zio che probabilmente al pranzo di Natale alza un po' troppo il gomito e si piscia addosso.

Guardate voi stessi e capirete:

Segui Noisey su Twitter e Facebook.