FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Questa settimana su Motherboard: Il parcheggio degli shuttle - Un documentario sullo spettacolo più spettacolare dell'umanità

i
di it
12.4.10

Guarda il nostro documentario sul lancio dello space shuttle Endeavor, incluso materiale vario sui lanci spaziali .

Ormai è diventato un evento comune, uno di quelli segnalati al telegiornale con una breve clip . Ma il lancio di uno shuttle è ancora una delle imprese umane più complesse e straordinarie, un'esplosione da 1.3 miliardi di dollari preparata con cura che trasforma anni di pianificazione e costruzione in uno spettacolo che dura qualche minuto.

Ma per altri, è lo spettacolo della vita. Gente che arriva da tutto il mondo per vederlo. Partono dal Michigan o dall'Alaska o dall'Inghilterra o dall'Italia, arrivano in Florida, si mettono tutti sulle sponde consumate del fiume, aspettano per ore, anche giorni, per vedere un gruppo di persone che si imbarca per un altro tipo di viaggio, su un razzo che va da 0 a 27.000 km/h in 8.5 minuti. Per i fan, gli astronauti del Space Transportation System, come si chiama il loro mezzo, non sono semplici "shuttle jockey". Sono delle vere rock star.

La squadra di rock star dell'Endeavor STS-130

Il mese scorso, quando lo shuttle ha lasciato la terra per una delle ultime volte verso la stazione spaziale, Motherboard è stato a Cape Canaveral e vicino a Titusville. Ispirati da film come Uomini Veri e Heavy Metal Parking Lot, abbiamo girato un documentario sul lancio. Abbiamo seguito parte della preparazione nella sede della NASA, ma il nostro vero obiettivo era quello di mostrare l'emozione dei fan che sono arrivati da ogni parte del mondo per festeggiare la partenza dello shuttle.

Pubblicità

Chissenefrega della lunga attesa, del freddo e pure del ritardo di 24 ore. Per la massa di persone accampate vicino ai falò, sulle sdraio, dietro le macchine fotografiche, l'evento era imperdibile non solo per l'indescrivibile visione e suono di uno shuttle che interrompe il placido buio della notte floridana. Questo, il quintultimo lancio di uno shuttle, era un altro amaro passo verso la potenziale fine dell'era delle esplorazioni spaziali americane, una storia epica iniziata con le sperimentazioni della corsa allo spazio, durante la guerra fredda, e progredita verso il futuro, verso il sogno delle basi lunari e delle colonie su Marte.

Nonostante questi sogni siano stati messi da parte dall'amministrazione Obama  - una decisione che minaccia l'economia dell'intera zona - in Florida si continua a sognare lo spazio. E non c'è posto migliore per vedere la paura, l'emozione e l'occasionale frustrazione attorno al programma spaziale americano in questo momento crepuscolare, nel luogo in cui questi sogni diventano un'incredibile, sconvolgente, trascendente realtà.

Dopo il lancio dello shuttle STS-131 della settimana scorsa, ne restano solo altri tre.

SpaceLaunchInfo e Launch Photography offrono consigli su come vedere un lancio. Leggi altre cose sui fantastici space shuttle, sull'aereo di allenamento e la stazione spaziale quasi ultimata.

Segui Motherboard su Facebook e Twitter