FYI.

This story is over 5 years old.

Design

Perdetevi in un giardino interattivo di farfalle digitali

Il collettivo di artisti giapponese invade la galleria Saatchi a Londra con un’installazione interattiva in occasione della START Art Fair.
10.9.15

Scorcio di Flutter OF Butterflies Beyond Borders, via designboom

Il collettivo di artisti giapponese teamLab adora riempire di fiori le proprie installazioni, esperienze grandi come stanze che in genere si basano su proiezioni digitali all’interno di luoghi architettonici specifici. Nell’ultima opera, Flutter of Butterflies Beyond Borders, teamLab ha occupato la Galleria Saatchi di Londra in occasione della START Art Fair (che inizia il 10 settembre), mescolando ai fiori sciami di farfalle digitali.

Pubblicità

Come è riportato sul sito stesso di teamLab, con questa installazione il collettivo proietta una sequenza luminescente e psichedelica di fiori e farfalle dentro ad una corridoio a specchi. Per creare Flutter of Butterflies Beyond Borders, il collettivo ha renderizzato digitalmente l’equivalente di una fioritura e sfioritura stagionale, rendendola sensibile alle attività dello spettatore che si trovi dentro la sala fatta di specchi.

Vista di Flutter Of Butterflies Beyond Borders, via teamLab

Flutter Of Butterflies Beyond Borders comprende due installazioni precedenti di teamLab, Ever Blossoming Life II – A Whole Year Per Hour, Dark, e Flowers and People, Cannot be Controlled but Live Together – A Whole Year. Queste proiezioni sono sovrapposte una all’altra per creare una sala virtuale di specchi pieni di organismi digitali.

Growing Life II – Dark

“Gli spettatori, con la loro presenza, influenzano il ciclo di questi organismi—che possono appassire, morire, spuntare e sbocciare—ed esplorano così il confine tra la natura e il comportamento umano,” dice teamLab. “Lo spazio della galleria vede farfalle volare per i muri, sulle immagini floreali che sembrano arte liberata dalle costrizioni del digitale.”

Detail of Growing Life II – Dark

Un programma costruito da teamLab crea l’interazione in tempo reale. “Le immagini degli insetti alati non sono pre-registrate o mandate in loop: cambiano in continuazione e non si ripetono mai,” spiega teamLab.

START Art Fair inizia il 10 settembre e finisce il 13.